A pochi giorni di distanza dal lancio sul mercato del nuovo smartphone dedicato al mondo del gaming, denominato Black Shark 2, il terzo gaming phone da quando la società nata in seno a Xiaomi è entrata nel business della produzione di telefoni l’anno scorso, emergono nuovi interessanti disegni relativi al brevetto del prossimo device, che potrebbe chiamarsi Black Shark 3. Nei disegni, il modello viene in relatà chiamato “Sky”, per ora però non è ancora noto se si tratta di un nome in codice o se il nome del futuro gaming phone sarà Black Shark Sky.

Black Shark 3: il brevetto

I disegni mostrano alcuni grandi cambiamenti che  Xiaomi è intenzionata a introdurre nei propri smartphone dedicati al gaming attraverso la controllata Black Shark. Il brevetto di progettazione del prossimo smartphone Black Shark risulta essere stato depositato da Xiaomi presso l’Ufficio mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) a dicembre 2018.

Si tratta in particolare di introdurre il notch a goccia finora completamente assente nei gaming phone Black Shark e presente in alcuni disegni, o più ampia, come mostrato in altri schemi. I bordi del telefono risultano così ridotti ai minimi termini. Elemento che non dovrebbe disturbare il gioco, poiché solitamente telefoni Black Shark supportano controller esterni collegati ai lati del telefono da utilizzare durante il gioco.

Un’altra nuova feature che potrebbe essere introdotta con il prossimo telefono potrebbe essere quella della tripla fotocamera posteriore. Pare che la terza fotocamera possa essere dotata di un sensore ToF per la scansione di oggetti 3D, AR e fotografie 3D. L’intenzione sembra essere quella di offrire il supporto per giochi sviluppati intorno a oggetti 3D (personaggi, armi e quant’altro) che possono essere forniti dagli sviluppatori per poi essere acquistati e scansionati dai giocatori per utilizzarli nei videogiochi associati al proprio profilo. Da precisare tuttavia che alcuni diagrammi mostrano un telefono con due fotocamere, quindi senza sensore ToF.

Fonte: Gizmochina