Benefon ha presentato ufficialmente ieri
al GSM World Congress di Cannes, il nuovo ‘Q’, un innovativo telefono
cellulare dotato del Microsoft Mobile Explorer™ per l’accesso ad
Internet.
Benefon Q è il primo cellulare che,
oltre a supportare il standard WML (WAP), è in grado di accedere
anche a pagine HTML, in modo da garantire una maggiore compatibilità.
Il sistema di gestione della posta elettronica inserito nel telefono è
in grado di leggere ed inviare messaggi collegandosi ai più comuni
server email.
A detta del produttore si tratta del più
piccolo telefono cellulare WAP mai realizzato (il peso è di soli
89 grammi) e dotato inoltre del sistema Tegic T9 per l’inserimento semplificato
di testi, della vibrazione, della gestione della rubrica e degli appuntamenti
e di un modem interno funzionante a 14.4 kbps.

Benefon Q sarà messo in vendita durante
la prossima estate e potrà essere visto in anteprima nell’ambito della
manifestazione FIND che si terrà nelle 9 città europee di cultura,
Bologna per l’Italia.