Dopo ZenFone AR e ZenFone 3 Zoom, Asus svela un terzo dispositivo destinato al mercato di fascia medio-alta. Si chiama ZenFone Pegasus 3S, si basa sulla più recente versione di Google Android, la 7.0 Nougat, e monta una batteria extralarge da 5.000mAh con supporto alla ricarica rapida 5V/2A

Asus ZenFone Pegasus 3S
Asus ZenFone Pegasus 3S

Sotto la scocca ci sono un SoC octa-core MediaTek MT6750 accompagnato da 3GB di memoria RAM e, a seconda delle varianti, 32GB/64GB di spazio interno per app e dati espandibile fino a 2TB via MicroSD. Lo schermo, invece, è un IPS HD da 5,2 pollici protetto da vetro curvo 2,5D

Ben fornito il comparto fotografico, che mette a disposizione una camera posteriore da 13 megapixel con sistema di messa a fuoco a rilevazione di fase, affiancata da una selfie-camera da 8 megapixel. Non mancano il supporto dual-SIM, la compatibilità con reti 4G/LTE e il GPS/A-GPS con GLONASS

Commercializzato sul mercato cinese al prezzo di 1.999 yuan, al cambio di oggi circa 275 euro. Quotazioni e disponibilità per l’Europa al momento sconosciute. Vi terremo informati.