È la ditta taiwanese Asustek a realizzare i nuovi Tungsten T3 e Tungsten E che la casa americana Palm ha da poco lanciato in commercio. Asus già produceva per conto di Palm l'altro PDA Tungsten C nei propri stabilimenti taiwanesi. Altri produttori si sono rivolti ad Asus per la produzione dei propri palmari, come Casio e Nec. Asus ha in piedi anche una propria catena di produzione ove si preparano i Pocket PC A600 ed A620 dell'azienda di Taiwan.