Secondo quanto riportato da Focus Taiwan, il CEO di Asustek Jerry Shen ha recentemente affermato che l’azienda annuncerà il primo prodotto “wearable” dotato del sistema operativo Android Wear nel corso dell’IFA 2014 che si terrà a Berlino dal 5 al 10 settembre.

L’inedito smartwatch di ASUS è già stato verificato da Google, ricevendo ottimi feedback grazie alla presenza di un design particolarmente ricercato ed al prezzo contenuto, presumibilmente compreso tra i 99 e i 149 dollari.

Stiamo sognando in grande riguardo al futuro dei device indossabili, ma il sogno non diventerà realtà quest’anno o durante la prima metà del prossimo anno perché la domanda del mercato non è ancora stata colta”, ha affermato il CEO.

Shen ha inoltre aggiunto che il business legato al settore dei wearables necessiterà di tempo prima che produca ricavi, e per questo sarà probabilmente necessario attendere la seconda generazione di smartwatch.

Il mercato dei device indossabili può contare su un considerevole potenziale, come riportato dalla società di ricerca Canalys secondo cui le spedizioni di wearables dovrebbero raggiungere le 8 milioni di unità, per poi triplicarsi fino a 23 milioni entro il 2015 e arrivare a 45 milioni nel 2017.

smartwatch ASUS

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum