Con un tour triennale che toccherà le principali
città del globo, partendo da Sydney (febbraio) e Hannover (marzo) in
occasione del prossimo CeBIT, Siemens Mobile Phones offrirà agli amanti
del brivido di tutto il mondo l’opportunità di sfidare le onde più
alte, simili a quelle oceaniche.

‘Siemens Mobile WavÈ è infatti una piscina gigante
– di 14 per 14 metri – nella quale è stata ricreata un’incredibile onda che
permetterà ad appassionati e neofiti di sperimentare il ‘flowboarding’, nuovissimo
sport che combina elementi del surf, dello snowboard e dello skateboard.


Nuove emozioni con il flowboarding di Siemens

 

L’enorme quantità d’acqua che si sprigiona a oltre
40 km all’ora sull’onda ‘simulata’, consente tutte le evoluzioni tipiche del
surf, come sperimentato da surfisti professionisti nella tappa di debutto svoltasi
recentemente a Dubai. Inoltre, variazioni nella velocità e nella quantità d’acqua
pompata creano diversi livelli di difficoltà, tali da consentire anche ai meno
esperti di cavalcare le onde. Nel 2001 il tour organizzato da Siemens Mobile
Phones prevede nove date, durante le quali l’ ‘onda gigantÈ si sposterà in
diversi paesi, per dare vita a spettacoli sia in versione outodoor che indoor.

La peculiarità di Siemens Mobile Wave è il puro
divertimento. ‘Divertimento sia per i protagonisti, sia per gli spettatori’,
come sostiene Peter Zapf, presidente dell’area Devices di Siemens Information
and Communication Mobile Group. ‘Il tour 2001 – aggiunge Zapf – porterà infatti
l’onda Siemens nelle più svariate località, non necessariamente famose per le
proprie attrazioni marittime’.

I dettagli relativi al tour 2001 saranno forniti
prossimamente, ma già da ora è noto che i migliori surfisti del mondo, a partire
da Kally Slater, Rush Randle e Andy Finch, saranno fra le attrazioni principali
della colorata iniziativa di Siemens Mobile Phones.