Microsoft e Freedom Scientific hanno presentato una nuova tecnologia che consente a tutte le persone disabili di poter utilizzare con comodità e facilità un Pocket PC. Il tutto funziona grazie al particolare software JAWS Screen Reader, che trasforma testi ed oggetti in linguaggio parlato ed un apposito controller detto PAC Mate. Usando PAC Mate persino i non vedenti potranno utilizzare un palmare. Tra le tanti applicazioni disponibili vi è la possibilità di usare un ricevitore GPS, per guidare il disabile, oppure un lettore di codici a barre, per controllare i prezzi delle merci nei negozi. Grazie a JAWS ed a PAC Mate la vita di moltissime persone con handicap fisici potrà essere notevolmente migliorata e facilitata.


Il controller PAC Mate

‘Freedom Scientific è orgogliosa di introdurre il primo sistema espressamente dedicato ai non vedenti per poter utilizzare nello stesso modo delle altre persone un palmare – ha affermato Glen Gordon, Chief Technology Officer di Freedom Scientific- quale persona non vedente dalla nascita so bene quanto sia vitale per le persone disabili riuscire ad effettuare il proprio lavoro senza limitazioni. Con PAC Mate si sarà capaci di arrivare a tale livello’.

Questo dispositivo verrà commercializzato in esclusiva per l’Italia da Subvision e verrà ufficialmente mostrato al pubblico italiano, completamente localizzato a Bologna, in occasione di HANDImatica 2002, dal 28 al 30 novembre 2002. Sabato 30 novembre, inoltre, presso la sala Verde della manifestazione, Subvision ha organizzato una presentazione per descrivere al pubblico tutte le funzionalità e le caratteristiche di PAC Mate.