Archos annuncia la disponibilità dei suoi nuovi tablet 80 G9 e 101 G9, con display da 8 e 10 pollici, basati su Android 3.2 Honeycomb e dotati di processori OMAP 4 con ARM Cortex dual-core A9 da 1 GHz , OMAP 4 dual-core da 1.5 GHz per la versione "turbo" e capacità di memoria flash da 8/16GB ed HDD da 250GB.

 

tablet Archos G9

Tra le caratteristiche tecniche troviamo connettività WiFi, Bluetooth, ricevitore GPS, uscita HDMI, sensori di movimento e fotocamera anteriore. Il display da 8 pollici ha una risoluzione di 1024×760 pixel mentre quello da 10.1 ha una risoluzione di 1280×800 pixel.

 

I tablet Archos G9 consentono al consumatore l’utilizzo di una chiavetta 3G standard per la navigazione web. La Archos G9 3G Stick è stata appositamente disegnata per poter essere inserita all’interno di ogni tablet G9, permettendo così agli utenti di non dover più scegliere tra un dispositivo WiFi o 3G al momento dell'acquisto.

 

tablet Archos G9

tablet Archos G9

I tablet ARCHOS G9 con un processore dual-core da 1 GHz saranno in vendita a partire dal 20 settembre nella versione ARCHOS 80 G9 8GB – 1 GHZ al prezzo di 249,99 eruo e ARCHOS 101 G9 8GB – 1GHz a 299,99 euro.

 

I tablet ARCHOS G9 con un processore dual-core da 1.5 GHz saranno in vendita a partire da ottobre nelle versioni ARCHOS 80 G9 16GB  Turbo a 279,99 euro, ARCHOS 80 G9 250GB Turbo a 299,99 euro, ARCHOS 101 G9 16GB Turbo a 349,99 euro ed ARCHOS 101 G9 250GB Turbo a 399,99 euro.

La chiavetta ARCHOS 3G Stick sarà in vendita a partire dal 20 settembre al prezzo consigliato di 49,99€