Successore del modello 40 Cesium, il nuovo 50 Cesium di casa Archos si basa sul sistema operativo Microsoft Windows 10 Mobile, pesa 150 grammi e vanta uno spessore di 8,5mm. Dual-SIM e compatibile con reti 4G/LTE, è sostenuto da un processore quad-core Qualcomm MSM8909 a 1,1GHz, coadiuvato da una GPU Adreno 304, 1GB di memoria RAM e 8GB di storage per app e dati espandibile fino a 32GB via MicroSD. 

Archos 50 Cesium
Archos 50 Cesium

Lo schermo è di tipo IPS da 5 pollici, con 1.280×720 pixel di risoluzione e 294ppi di densità. Sotto la scocca una batteria da 2.100 mAh. Due fotocamere, una posteriore da 8 megapixel con autofocus e flash a led e una frontale da 2 megapixel completano la sua dotazione principale. Non mancano Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS. In vendita al prezzo di circa 130 euro.