Apple avverte che la carenza di approvvigionamento potrebbe avere un impatto sulle scorte di iPad e Mac nel terzo trimestre dell'anno. Di fatto, l'azienda ha appena riportato guadagni record per il secondo trimestre del 2021, ma ha anche avvertito che potrebbero esserci problemi legati ai nuovi prodotti presentati di recente.

Apple: la carenza di approvigionamento sarà complessa

Parlando con gli analisti durante la chiamata sugli utili di Apple, il CEO Tim Cook ha spiegato che Apple non ha visto vincoli di offerta nel secondo trimestre, ma ciò cambierà per il terzo trimestre.

Per quanto riguarda il modo in cui la compagnia ha evitato i vincoli di offerta nel secondo trimestre del 2021, nonostante la carenza di chip a livello di settore e una domanda record per iPad e Mac, Cook ha spiegato:

Non abbiamo avuto problemi di forniture di materiale nel secondo trimestre. Finisci per far collassare tutti i tuoi buffer e offset. Ciò avviene lungo tutta la catena di approvvigionamento. Ciò ti consente di andare un po ‘più in alto di quanto ci aspettavamo di vendere all'inizio del trimestre.

La carenza di approvvigionamento nel terzo trimestre fiscale avrà un impatto principalmente sulle lineup di Mac e iPad, hanno spiegato Cook e il CFO Luca Maestri durante la chiamata. “Ci aspettiamo di essere limitati dall'offerta, non dalla domanda“, ha detto agli analisti il dirigente della società.

Cook ha anche spiegato che i “nodi legacy” sono il problema più grande nella carenza, ed è difficile per Apple prevedere un impatto perché ci sono così tanti giocatori coinvolti. L'OEM di Cupertino ha anche visto un vantaggio nella domanda di iPad e Mac nell'ultimo anno a causa delle persone che lavorano e studiano da casa per via della pandemia da CoVid-19.

Apple è stata in gran parte in grado di garantire tutta la produzione di chip 5nm necessaria di cui ha avuto bisogno, ma il problema risiede nella produzione degli altri componenti. Come notato dall'analista Ben Bajarin, i problemi di produzione dei nodi legacy stanno interessando una varietà di aziende e componenti.

Ad esempio, un rapporto del Nikkei del mese scorso ha affermato che l'assemblaggio dell'iPad è ostacolato dalla carenza di componenti del display. Nel frattempo, si dice che i fornitori di MacBook siano bloccati in un collo di bottiglia chiave: il processo di montaggio dei componenti sui circuiti stampati.

Fonte:9to5mac