Il vostro attuale smartphone, anche se Android, vale qualcosa per Apple: in queste ore è entrato in funzione anche in Italia il "Programma di riuso&riciclo" che consente di consegnare in un Apple Store il proprio vecchio telefonino in cambio di un buono sconto sul prezzo di un nuovo melafonino. A seconda dell’età e dello stato in cui versa lo smartphone, Cupertino elargirà una cifra più o meno consistente per invogliare all'acquisto di un proprio terminale.

Programma riciclo&riuso di Apple
Programma riciclo&riuso di Apple

La notizia è stata confermata a Punto Informatico dalla stessa Apple, che ha invitato i suoi vecchi e nuovi clienti a visitare uno dei 15 Store presenti nel Belpaese per usufruire del servizio. Accettati i device dei marchi più noti, tra cui figurano Sony, HTC, LG, Blackberry e ovviamente Samsung: per tutti Apple è in grado di stimare un valore pari al credito che riconoscerà in fase di acquisto. Oppure, se il telefono dovesse risultare troppo "antico" per essere rivenduto, si potrà comunque affidarlo nelle mani di un genius per avviarlo a un corretto smaltimento.

Il programma in questione è nato nel 2013 negli USA, e vale anche per ottenere uno sconto sull'acquisto di iPad. Oltre all'Italia, il lancio del servizio è avvenuto in contemporanea anche nel Regno Unito, Francia, Germania e Canada. In Cina è stato lanciato un servizio analogo, ma che non accetta smartphone altrui e consente solo di scambiare un vecchio iPhone con uno nuovo. Foxconn potrà in seguito rigenerare e rivendere gli smartphone su un proprio canale secondario, direttamente rivolto al pubblico.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum