Il servizio di pagamento mobile della casa di Cupertino, Apple Pay, ha aggiunto 26 nuove banche alla lista delle istituzioni finanziarie che lo supportano. Oltre al numero di banche regionali ha inserito una delle più grandi banche in Texas, la Moody National Bank. Quest’ultima è una delle più grandi istituzioni finanziarie in Texas, con filiali a Houston, Galveston e Austin, la capitale del paese. La notizia serve a sottolineare quanto Apple Pay stia crescendo a passi da gigante. In tutto ciò, Apple dovrebbe ricevere lo 0,15% del valore di ogni transazione fatta utilizzando Apple Pay. La società di Cupertino viene inoltre pagata dalla banca coinvolta in una determinata operazione.

Apple Pay
Apple Pay

A seguire, per completezza di informazione, le nuove banche aggiunte al servizio, sebbene siano locate tutte negli Stati Uniti:

    Arsenal Credit Union
    Bank Midwest
&amp

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum