I nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus avranno a bordo con molta probabilità i processori Apple di prossima generazione, chiamati provvisoriamente A10. Questi chipset dovrebbero avere un processo produttivo FinFET a 16nm ed essere realizzati da TSMC, che ha ultimamente raddoppiato la produzione in modo da essere in grado di fronteggiare il lancio dei device nel mese di settembre. Tuttavia, avranno migliori prestazioni, minor consumo di energia e riscaldamento minore rispetto alla serie precedente? Ebbene, i primi risultati dell’A10 sono apparsi su Geekbench e, come si può vedere nella tabella qui in basso, le prestazioni single-core risultano abbastanza performanti.

Il punteggio del chip A10 su Geexbench
Il punteggio del chip A10 su Geexbench

L'A10 ha segnato un risultato solo un po' inferiore a quello dell'Apple A9X presente nei due iPad Pro, attualmente le più veloci macchine iOS in circolazione, e circa il 20% in più rispetto al chip A9 a bordo di iPhone 6s e 6s Plus. Il chipset A10 rappresenterà comunque un ulteriore passo evolutivo rispetto al chip A9, anche se, prendendo per buona un'indiscrezione delle ultime ore apparsa su un popolare account di Weibo, i prossimi chipset A10 saranno ancora una volta dual-core, proprio come le ultime edizioni. Per saperne di più non ci resta che attendere ulteriori rumors, o test.