L’arrivo dell’iPhone, (test e videoprova a cura di telefonino.net), avvenuto lo scorso weekend, è stato accolto con grande entusiasmo dal popolo americano che è accorso nei negozi per accaparrarsi l’ultimo prodotto Apple.

Steve Jobs, sarà stato ben felice di vedere nelle casse Apple affluire centinaia di milioni di dollari, ma quanto guadagna Apple su ogni iPhone venduto?

Secondo una nota degli specialisti di iSuppli, in termini di margini, il nuovo gioiello della casa di Cupertino può dare un margine di guadagno superiore al 55% sul modello da 599 dollari, cioè quello da 8 GB.

In un comunicato, Andrew Rassweiler, principale analista di iSuppli, afferma di aver calcolato che la versione da 8 GB dell’iPhone ha una distinta dei materiali e un costo di fabbricazione di 265,83 dollari.
Il display dell’iPhone, fornito dalla società tedesca Balda AG, e sicuramente una delle maggiori attrattive di questo apparecchio, costerebbe 27$ o circa il 10% dell’intero costo del terminale.

Per quanto riguarda la versione da 4GB, che costa 499$, il margine di guadagno sarebbe leggermente inferiore, attorno al 52%.