La genialità di Apple sta anche in questo: tu compri l’iPhone? Ok, ma l'esperienza Apple dopo aver completato un acquisto non può certo esaurirsi semplicemente così, con l'acquisto e basta! Ecco, quindi, venire in soccorso una sorta di sacchetto di carta perfettamente bianco, una busta abbinata, una borsetta coerente col costoso gadget appena comprato: prendi l'iPhone e mettilo dentro, ora la tua esperienza di utente Apple è perfetta e tu puoi ritenerti appagato e soddisfatto.

La busta Apple
La busta Apple

Ovviamente, la borsetta non è una borsetta qualsiasi: è un contenitore che i progettisti di Cupertino hanno sottoposto all'Ufficio Brevetti. Apple ha consegnato un brevetto in cui descrive la sua  fattura ed il suo scopo: è composto al 60% da materiale riciclato, con uno speciale rinforzo all'interno per compensare le debolezze strutturali della carta.
Poca ironia, anche un sacchetto (se è Apple) può essere rivoluzionario. Ora la palla passa all'Ufficio brevetti: permetterà ad Apple di accampare diritti sulle borsette composte al 60% da materiale riciclato?