Direttamente dall’USPTO (United States Patent and Trademark Office), arrivano interessanti indiscrezioni relative ad un brevetto depositato da Apple nel lontano 2013.

Il brevetto riguarderebbe un particolare sensore fotografico ad alta risoluzione, destinato ad iPhone  e iPad, in grado di occupare meno spazio.

Si tratta di un sensore caratterizzato da una curvatura sferica, in grado di ricevere la luce grazie all’utilizzo di tre lenti particolari, due delle quali convesse.

Apple brevetta un sensore sferico
Apple brevetta un sensore sferico

Il brevetto, oltre a garantire ottimi scatti, consentirebbe una notevole riduzione dimensione assiale del sensore, scendendo anche sotto i due millimetri.

Come spesso accade, solo una parte dei brevetti depositati vengono effettivamente utilizzati dai produttori. Al momento non è ancora chiaro se Apple sia realmente intenzionata ad abbandonare gli ottimi sensori Sony, attualmente utilizzati nei propri dispositivi, a favore di una tecnologia del tutto nuovo come quella mostrata in questo brevetto.