Le nuove Beats Studio Buds spuntano all'interno del database normativo di Taiwan. Sappiamo già che Apple sta lavorando a un nuovo paio di auricolari TWS sotto il suo sub brand Beats e pare che verranno lanciati molto presto. Gli auricolari sono emersi nel database FCC nel maggio 2021 e ora sono state individuate delle nuove immagini che mostrano il prodotto all'interno di un database normativo a Taiwan.

Beats Studio Buds: facciamo il punto

I prossimi auricolari sono stati individuati sulla NCC (National Communications Commission) di Taiwan da MacRumors. Mentre le immagini delle cuffie sono già emerse online, le foto dal vivo mostrate nel database normativo ci permettono di dare uno sguardo più da vicino al dispositivo. Il gadget presentano un design TWS senza stelo nell'orecchio. Questo lo rende differente dalle altre soluzioni del marchio offerte da Beats e dagli AirPods della casa madre.

Beats Studio Buds

Inoltre, le Beats Studio Buds arrivano con gommini in silicone, che probabilmente l'azienda dovrebbe spedire in più opzioni di dimensioni al fine di garantire una migliore vestibilità per i suoi clienti. Gli auricolari sono abbinati anche ad una custodia di ricarica che sfoggia il logo del marchio dell'azienda. Guardando le immagini sul sito web taiwanese, possiamo vedere un singolo bocciolo posizionato accanto a una scala per misurarne le dimensioni.

Beats Studio Buds

In particolare, le foto trapelate rivelano anche che i nuovi Beats Studio Buds supportano una porta USB di tipo C per la ricarica, poiché nel database è presente anche un cavo per la ricarica dello stesso. Questo segna un cambiamento nel design, dal momento che le Powerbeats Pro hanno la Lightning di Apple precedentemente supportata simile agli AirPods. In altre parole, anche i futuri prodotti dell'azienda potrebbero disporre di questo cambiamento. Restate connessi per ulteriori informazioni, poiché forniremo aggiornamenti non appena saranno disponibili ulteriori informazioni su queste cuffie del sub brand di Apple.

Fonte:MacRumors