Il Wall Street Journal ha pubblicato un articolo nel quale ipotizza che nel 2017 Apple potrebbe lanciare un nuovo iPhone con display curvo. Secondo il giornale, Apple ha chiesto ai suoi partner di incrementare la produzione di display OLED e inviare "prototipi di schermi con risoluzione migliore di quelli realizzati da Samsung". Tra l’altro, alcuni dei pannelli OLED curvi potrebbero anche essere forniti da Samsung Display. Ma questo non rappresenterebbe una sorpresa, visto che il colosso sudcoreano è uno dei fornitori di componenti per i device Apple. Ad esempio, la RAM all'interno dell'iPhone 7 è realizzata da Samsung.

Un presunto render del nuovo iPhone
Un presunto render del nuovo iPhone

Secondo quanto riferito, Apple starebbe attualmente lavorando a più di 10 prototipi di iPhone di nuova generazione, tanto che il modello con schermo curvo sarebbe solo uno di questi. Se la versione di iPhone 8 con schermo curvo dovesse venire rilasciata effettivamente nel 2017, sarà probabilmente un po' più costosa rispetto alle versioni normali, dal momento che i pannelli OLED curvi non sono a buon mercato come quelli LCD IPS. Il WSJ non menziona il nome del prossimo iPhone e i cambiamenti che il nuovo modello è destinato a portare, ma dovrebbe trattarsi di 7s o 8. Staremo a vedere.