Pare che per l’esordio del nuovo e attesissimo phablet Apollo Lite, l’emergente costruttore cinese Vernee non abbia alcuna intenzione di dismettere la tradizionale presa cuffie su minijack, come hanno già fatto alcuni produttori, ma di affiancarle una porta USB Type-C capace di veicolare musica in formato digitale, prerogativa che permetterà all’utente di utilizzare anche le più recenti cuffie dotate di questo connettore di nuova generazione. 

Vernee Apollo Lite
Vernee Apollo Lite

Atteso per giugno, Apollo Lite sarà spinto da un processore MediaTek Helio X20, assistito da 4GB di memoria RAM e 32GB di storage. A bordo il sistema operativo Google Android 6.0 Marshmallow, ma anche un sensore biometrico per impronte e uno schermo Sharp Full-HD da 5,5 pollici

Tra le altre hot-feature segnaliamo lo chassis in metallo, la fotocamera principale da 16 megapixel con sensore Samsung e la batteria da 3.180 mAh. Restate con noi per imminenti aggiornamenti.