È da pochi giorni disponibile la preview 2 di Android M, il sistema operativo mobile che sostituirà Lollipop. Nessuna rivoluzione ma tante piccole migliorie sia nell’interfaccia che nella gestione delle impostazioni: in molti punti, Google sembra aver ascoltato le richieste degli utenti e si notano diversi punti di contatto con le versioni Android dei competitor più affermati. Soprattutto, la nuova versione di Android si muove decisamente verso una maggiore disponibilità a essere personalizzato dall'utente. Uno per tutti: ora è possibile decidere quali iconcine visualizzare nella barra di stato presente nella parte superiore del display.

Android M supporta ufficialmente Nexus 5, 6, 9 e Nexus Player: Telefonino.net l'ha provato per voi, installandolo su un Nexus 6. Nel video potete avere una panoramica delle novità più interessanti emerse dalla nostra prova. Buona visione!