L’aggiornamento 5.0 Lollipop di Android porta con sé diverse nuove funzionalità, tra le quali vanno annoverate quelle relative alla API Camera2, che includono la possibilità di scattare foto in formato RAW (DNG) e di controllare manualmente la velocità dell'otturatore. Si tratta di funzionalità abbastanza importanti per gli utenti che vogliono sfruttare appieno le potenzialità fotografiche del proprio smartphone.

Un rapporto pubblicato da SpectraStudy evidenzia però che Galaxy S6 ed S6 Edge di Samsung, così come l'HTC One M9, ovvero gli attuali due top di gamma assoluti per la piattaforma Android, non contemplano le nuove funzionalità offerte dall'ultimo aggiornamento dell'OS mobile di Google. Il supporto agli scatti in formato RAW (DNG) e il controllo della velocità dell'otturatore sono infatti assenti sulle ammiraglie di Samsung, anche se vi è la possibilità di poterli aggiungere da app di terze parti o attivarli in un prossimo aggiornamento della casa sudcoreana. Sono tuttavia presenti le regolazioni avanzate per la gestione dei colori.

Samsung Galaxy S6 Edge
Samsung Galaxy S6 Edge

La situazione dell'HTC One M9 è addirittura peggiore. Oltre alle predette defezioni, il terminale fa un uso molto limitato delle API Camera2. Alcune opzioni di regolazione dell'immagine e diverse modalità di scatto non sono infatti nemmeno abilitate. Attualmente, solo la linea Nexus supporta appieno le nuove funzionalità di Android per la gestione avanzata della fotocamera.

HTC One M9
HTC One M9

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum