Nel primo quarto del 2011, sono stati venduti nel mondo 35.7 milioni di smartphones basati sul sistema operativo Android di Google. A rilevarlo è la società di ricerca Canalys nel suo ultimo rapporto. La crescita di Android è stata pari al 35% spinta dalle ottime vendite dei device di HTC, Samsung, LG, Motorola e Sony Ericsson. Complessivamente, a livello mondiale, le spedizioni di smartphones sono cresciute dell’83% raggiungendo i 101 milioni di unità. Nonostante la quota di mercato sia scesa dal 39% dello scorso anno al 24% del primo trimestre, Nokia si conferma ancora leader del mercato con 24.2 milioni di unità vendute, un aumento del 13% anno su anno. Le vendite della società finlandese si mantengono alte nelle regioni dell'Asia Pacifico (APAC) con il 53% del loro totale. Canalys Q1 2011
Canalys Q1 2011Nokia, Apple, RIM con i BlackBerry, Samsung ed HTC sono stati i primi cinque vendor al livello mondiale di smartphones, cosi come nell'ultimo quarto del 2010. Apple continua a veder crescere la sua quota di mercato che raggiunge il 19%. Buona la performance anche del sistema operativo Bada di Samsung che ha raggiunto i 3.5 milioni di unità superando di più di un milione di unità i device basati su Windows Phone di Microsoft.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum