Sembra incredibile ma è vero: il geniale sviluppatore Nick Lee, noto in passato per aver fatto girare Windows 95 su un Apple Watch, è tornato alla carica e grazie a uno dei suoi accrocchi è riuscito a far girare Android niente meno che su un Apple iPhone 6s.

Per riuscire nel mezzo miracolo, Lee ha stampato in 3D il case che aloggia la batteria e i circuiti che dialogano con l’iPhone per permettere all'utente di usare una versione personalizzata di Android Marshmallow (confezionato grazie all'AOSP).
Il case sul quale si colloca l'iPhone ha una porta HDMI, una USB e uno slot per microSD.
Lee, in sostanza, ha creato un microcomputer che dialoga con l'iPhone 6s. Forse una soluzione è ingombrante, ma indubbiamente geniale.