Q

ualche settimana fa avevamo riportato la notizia di una giovane ragazza che, dopo essere stata rapita, era riuscita ad avvertire la propria famiglia mediante SMS.
Un’altra vicenda analoga si è verificata nei giorni scorsi, sempre negli Stati Uniti. Un 17enne, allontanatosi da casa per conoscere una persona incontrata su Internet, ha avuto la sfortuna di essere rapito da un uomo, che lo ha segregato nella propria fattoria.
Il ragazzo, però, è riuscito ad inviare un SMS di aiuto alla propria famiglia, che ha avvertito le autorità.
In breve tempo il ragazzo è stato liberato mentre per il suo rapitore si sono aperte le porte della prigione.