Nokia ha annunciato i bilanci relativi al secondo trimestre 2007, facendo registrare ancora una volta ottimi risultati. I ricavi netti globali sono infatti cresciuti del 28 per cento rispetto all’anno precedente.
Considerando il settore dei telefoni cellulari, apparecchi multimediali è stato superato il tetto dei 100 milioni di unità vendute (il 29 per cento in più rispetto all’anno scorso e l’11 per cento in più rispetto al trimestre scorso).
Pressoché invariato il fatturato (5,9 miliardi di Euro), anche a causa del continuo diminuire del prezzo medio di vendita, ma grazie all’introduzione di nuovi apparecchi è aumentato il profitto operativo.
Nel periodo considerato sono stati venduti oltre 9 milioni di Serie N e 2 milioni di Serie E.
Secondo le stime Nokia ha consolidato ulteriormente la sua leadesrship di mercato, passando dal 34 al 38 per cento, grazie a forti incrementi in America Latina, Asia, Medio Oriente e Africa.
In Cina ed Europa la crescita è stata più contenuta mentre in Nord America c’è stata un calo.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum