Yahoo! Europa e CellPoint
Systems
hanno annunciato un accordo per la realizzazione di un servizio
di localizzazione personale tramite telefono cellulare, basato sulla tecnologia
Finder! di CellPoint.

Il servizio ‘Yahoo! Find-A-Friend’ (Trova un amico),
sarà lanciato nei prossimi mesi anche nel nostro paese e consentirà
di conoscere in qualsiasi istante l’esatta posizione dei nostri amici (o per
essere più precisi quella dei loro telefoni cellulari). Per l’utilizzo
basterà avere un telefono cellulare WAP o un più comune modello
compatibile con il Sim Application Toolkit (cioè la quasi totalità
dei telefoni prodotti da un anno a questa parte).

Chi si abbonerà al servizio, avrà
naturalmente la facoltà di decidere a quali persone fare conoscere la
propria posizione e comunque potrà sempre disabilitare momentaneamente
la possibilità di essere individuati. I messaggi che riceveremo da Find-A-Friend
saranno davvero molto dettagliati e avranno un’approssimazione di soli 50 metri:
‘Giovanni è in Viale Roma, a 2 chilometri e mezzo dalla tua posizione’.

Anche con la possibilità di disattivare
il servizio di localizzazione, una volta accettato di fare conoscere ad altre
persone, la nostra libertà sarà probabilmente persa per sempre.
Che spiegazione potremo dare infatti ai nostri conoscenti per le nostre momentanee
‘sparizioni’ ?