Pochi giorni dopo aver annunciato che la criptazione dei suoi tablet Fire non era più presente da alcuni mesi, Amazon ha cambiato idea: la criptazione tornerà nelle prossime settimane.

Kindle Fire
Kindle Fire

“L’opzione per la criptazione completa del disco tornerà con un aggiornamento di Fire OS questa primavera”, ha comunicato l’azienda a Engadget.

La mancanza di questa funzionalità era stata molto criticata dagli esperti, che l’avevano definita “stupida”. Amazon aveva giustificato la propria decisione sottolineando che pochi utenti usavano la criptazione dei dati, una motivazione apparsa subito troppo debole.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum