Il Wall Street Journal ha annunciato che, dopo anni spesi in ricerca e sviluppo, Amazon sarebbe pronta a presentare al pubblico il suo primo smartphone, il cui lancio ufficiale sarebbe previsto per il mese di giugno.

Secondo quanto riportato dall’autorevole giornale americano, il device sarebbe dotato di una innovativa tecnologia basata sull’utilizzo di quattro fotocamere anteriori per creare un effetto tridimensionale al display in stile ologramma.

Altre informazioni sul dispositivo non sono ad oggi emerse, se non che potrebbe contare su Amazon App-Shop, lo store di applicazioni che conta più di 200 mila titoli in archivio e che potrebbe costituire un incentivo a promuovere il lancio del prodotto specialmente nella sua fase iniziale.

Non si hanno ulteriori informazioni in merito, specialmente riguardo la modalità di distribuzione e l’eventuale vendita “SIM-free” o legata ai carrier telefonici.

Il Wall Street Journal afferma che lo smartphone potrebbe essere commercializzato a partire dal mese di settembre, nello stesso periodo in cui Apple immetterà sul mercato la nuova generazione di iPhone.

smartphone Amazon