Dopo una lunga attesa, Amazon ha finalmente annunciato il suo primo smartphone, Amazon Fire Phone.

Amazon Fire Phone

Il device, presentato dal CEO dell’azienda leader dell’e-commerce Jeff Bezos, è caratterizzato dalla presenza di un’interfaccia 3D nominata Dynamic Perspective (la cui SDK è stata rilasciata in concomitanza con la presentazione del device) che utilizza quattro sensori posti ai lati del display in grado di rilevare la posizione della retina del nostro occhio, restituendo all’utente un’immagine con effetto parallasse.

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone offre anche un doppio speaker stereo con audio surround virtuale e lo scrolling automatico, attraverso il quale è possibile leggere il testo sullo schermo senza la necessità di toccare lo smartphone.

Amazon Fire Phone

All’interno del dispositivo sono integrati alcuni servizi innovativi, tra cui Mayday, funzione di supporto a disposizione dell’utente che consente di connettersi direttamente al customer service di Amazon per risolvere eventuali problematiche correlate al device. Il tempo medio di risposta viene garantito essere di 9.75 secondi.

Amazon Fire Phone

La seconda novità riguarda Firefly, funzione attraverso cui la fotocamera riconosce automaticamente cosa sta riprendendo, identificando qualsiasi tipologia di oggetto. Il database raccoglie 100 milioni di prodotti, tra libri, DVD, brani musicali, film, serie TV e codici QR. Firefly è accessibile mediante un tasto dedicato posto sul lato della scocca.

Amazon Fire Phone

Tra le novità introdotte dallo smartphone di Amazon non ci sono solo gli effetti tridimensionali della UI, ma è anche possibile controllare il dispositivo attraverso le gestures: è possibile ad esempio inclinare il telefono per effettuare lo scroll del browser o di Kindle per la lettura dei libri.

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone è protetto su entrambi i lati da un foglio di Gorilla Glass 3, mentre i pulsanti sono realizzati in alluminio anodizzato.

Amazon Fire Phone

Il device ha un display IPS da 4.7” con risoluzione 1280×720 e 590 nits di luminosità, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon da 2.2GHz, una GPU Adreno 330, 2GB di RAM ed una fotocamera posteriore da 13 megapixel a cinque lenti con apertura f/2.0 e stabilizzazione ottica dell’immagine OIS.

Il device supporta la connettività LTE ed è dotato di sistema operativo Amazon Fire OS 3.5 basato su Android.

Amazon Fire Phone

Il tasto dedicato per lo scatto delle immagini sarà una caratteristica particolarmente apprezzata dagli appassionati di fotografia. Le immagini scattate potranno essere inoltre salvate automaticamente nel Cloud Drive di Amazon, che offre all’utente uno spazio gratuito illimitato.

Amazon Fire Phone

Gli auricolari inclusi nella confezione possono essere agganciati tra loro tramite un piccolo magnete, impedendo il groviglio dei fili.

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone potrà essere prenotato a partire da oggi e verrà venduto in esclusiva dal carrier americano AT&T a partire dal 25 luglio al prezzo di 199.99 dollari con un contratto biennale per la versione da 16GB, mentre la versione da 32GB sarà disponibile sottoscrivendo un abbonamento di pari durata al prezzo di 299.99 dollari.

Con il telefono, Amazon offre un anno di servizio Amazon Prime gratuito.

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone

Amazon Fire Phone