Amazon ha appena battuto Samsung nel settore dei dispositivi per televisori. Ora il noto e-commerce è senza freni, grazie anche alle vendite eccellenti delle sue chiavette smart che consentono di espandere le potenzialità delle canoniche TV.

Strategy Analytics ha pubblicato il suo rapporto sul mercato globale dei dispositivi TV connessi per il quarto trimestre del 2020. Secondo il report, Amazon ha superato Samsung diventando, per la prima volta, il marchio leader in assoluto. Inoltre, nel segmento delle smart TV, TCL è arrivata seconda davanti a LG.

Inoltre, gli OEM hanno venduto circa 109,1 milioni di unità di dispositivi TV connessi (smart TV, streamer, console di gioco) nel quarto trimestre del 2020. Considerando che la cifra per l’intero anno è stata di 305,3 milioni di unità con una crescita del 7,6% su base annua, questo è sicuramente un buon dato. Non di meno dei 305 milioni di pezzi, 186 milioni erano smart TV e 81 milioni di unità erano gadget per lo streaming after-market.

La Fire TV Stick 4K è stato il dispositivo di streaming più venduto nel 2020: la chiavetta in questione ha aiutato il gigante americano dell’e-commerce a spodestare Samsung per godere della corona come marchio leader mondiale di dispositivi TV connessi. Inoltre, Amazon e Roku hanno guidato la categoria dei dispositivi di streaming con una quota di mercato superiore al 60%. Parlando di televisori intelligenti, Samsung ha mantenuto la sua prima posizione. Tuttavia, LG è scivolata al terzo posto poiché TCL è riuscita a raggiungere il secondo.

Sony era il terzo marchio più grande nel suo insieme, grazie alle vendite di PS5 ma si legge che Microsoft è arrivata al nono posto in quanto non vende televisori come il gigante dell’elettronica giapponese. Interessante notare Nintendo al quarto posto: questo indica chiaramente quanto siano popolari le console di gioco dell’azienda nonostante la loro indisponibilità in un gran numero di mercati.

Per quanto riguarda gli OEM cinesi (TCL, Hisense e Xiaomi) si sono classificati rispettivamente al settimo, ottavo e dodicesimo. I giganti tecnologici americani Google e Apple hanno acquisito rispettivamente la decima e l’undicesima posizione.

Ultimo ma non meno importante, Strategy Analytics prevede che il mercato globale dei dispositivi TV connessi continuerà a crescere nel 2021 poiché le persone stanno migrando verso piattaforme video basate su Internet in tutto il mondo.

Fonte:Business wire