Allwinner Technology ha annunciato che il nuovo processore A33, presentato al pubblico nel corso del Computex 2014 tenutosi a Taipei dal 3 al 7 giugno, è pronto per entrare nella fase di produzione di massa.

Il prodotto ultra-economico dal valore di 4 dollari è destinato al mercato dei tablet con display da 7” e 8” di fascia bassa. I primi tablet dotati di tale processore stanno raggiungendo il mercato in questi giorni ed avranno un prezzo compreso tra i 30 e i 60 dollari.

Nonostante il prezzo, il chipset presenta caratteristiche tecniche interessanti, grazie alla presenza di quattro core Cortex-A7 e di una GPU dual-core Mali-400 MP2.

Allwinner Technology ha introdotto all’interno del processore SmartColor, una tecnologia di post-produzione dell’immagine che consente di evitare la sovrasaturazione dei colori della pelle nelle foto e nei video.

Allwinner A33

Il chipset garantisce anche un basso consumo della batteria: basti pensare che un tablet con processore A33 e batteria da 4000mAh ha una durata di 300 ore in stand-by, di 6 ore e mezzo in riproduzione di video in Full HD, di 6 ore in caso di gaming in 3D e di 8 ore in ascolto di brani musicali.

Allwinner A33

A33 supporta display con risoluzione massima di 1280×800 pixel ed è in grado di registrare e riprodurre video in playback in definizione 1080p @60fps.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum