TCL non si è fatto sfuggire l’occasione e ha deciso di presentare al Mobile World Congress 2019 i suoi nuovi device Alcatel: gli smartphone Alcatel 3, Alcatel 3L e Alcatel 1S e il tablet Alcatel 3T 10.

Dispositivi dotati di Full View Display realizzati da TCL e integrati con Google Assistant, le new entry di Alcatel confermano l’impegno dell’azienda nel voler continuare a realizzare i propri device a prezzi accessibili tenendo d’occhio le esperienze d’uso, sempre più ricche.

Alcatel 3: caratteristiche

Dotato del Super Full View Display HD+ con Notch da 5,9 pollici, Alcatel 3 è alimentato da un chipset octa-core Qualcomm Snapdragon e possiede 4GB di RAM + 64 GB ROM (disponibile per i dispositivi Mono SIM) o 3GB di RAM + 32 GB di ROM (disponibile per i dispositivi Dual SIM Dual StandBy). Per quanto riguarda la batteria, Alcatel 3 conta su una da 3500mAh.

Passando al comparto fotografico, il device possiede una doppia fotocamera da 16MP (interpolati) + 5MP con effetto bokeh e una fotocamera frontale da 13MP (interpolati). Inoltre, le fotocamere utilizzano l’Intelligenza Artificiale (IA) con Imaging Scene Detection che identifica in modo intelligente fino a 21 diversi scenari in tempo reale; nella fotocamera secondaria è integrato anche Google Lens per il riconoscimento degli oggetti e dei luoghi inquadrati. Alcatel 3 sarà disponibile dal secondo trimestre a partire da 179,00€ (3 + 32GB) e da 229,00€ (4 + 64GB) nei colori Gradient Black Blue e Gradient Blue Purple.

Alcatel 3L: caratteristiche

Alcatel 3L possiede un Super Full View Display HD+ con notch da 5,9 pollici e un rapporto schermo/cornice dell’88%. Il device è progettato con il vetro anteriore sagomato 2.5D che ha lo scopo di valorizzare il design del dispositivo. Dotato di un chipset quad-core Qualcomm Snapdragon e una batteria da 3500mAh di lunga durata, Alcatel 3L è anche equipaggiato con una doppia fotocamera posteriore da 16MP (interpolati) + 5MP e una fotocamera frontale da 13MP (interpolati), dotate di IA per il rilevamento dei diversi soggetti, effetto Bokeh, Auto Focus e Google Lens.

Alcatel 3L sarà anche disponibile in Q2 al prezzo di 149,90€ nei colori Anthracite Black e Metallic Blue.

Alcatel 1S: caratteristiche

Dei tre smartphone presentati, Alcatel 1S è il device dal prezzo  più accessibile. Dotato di un processore octa-core, Alcatel 1S conta su un Full View Display 18:9 HD+ da 5,5 pollici, 3GB di RAM, 32GB di memoria integrata con espansione microSD e su una batteria da 3.060 mAh, questo

Provvisto di una doppia fotocamera posteriore da 16MP (interpolati)+ 2MP con effetto bokeh e IA, sarà disponibile dal secondo trimestre 2019 a partire da partire 109,90€ nei colori Metallic Black, Blue, Rose e Gold.

Alcatel 3T 10: caratteristiche

I due altoparlanti frontali, lo schermo HD da 10 pollici e la batteria da 4.080 mAh sono fra gli elementi che caratterizzano Alcatel 3T 10, l’unico tablet presentato da Alcatel al MWC 2019.

Alcatel 3T 10 è, inoltre, dotato dell’accessorio Audio Station (acquistabile in bundle) che, collegandolo al tablet, dovrebbe amplificare la qualità del suono: Audio Station viene fornito con una porta ausiliaria da 3,5 mm, Micro-USB e lettore di schede microSD in modo da poter riprodurre l’audio da qualsiasi lettore multimediale esterno.

Alcatel 3T 10 sarà disponibile entro la fine dell’anno a partire da 179,00 €, mentre il pacchetto di Alcatel 3T 10 con Audio Station a partire da 229,00 €.