Dov’è scritto che gli ultimi ritrovati della
tecnologia dai nomi più o meno incomprensibili (WAP, ADSL, GPS) debbano
essere necessariamente utilizzati per la gestione delle nostre finanze, per
sapere dell’ultima crisi di governo o per orientarsi sulla cima di una montagna
sperduta.

Arriva da Heineken, noto produttore olandese
di birra, un’applicazione più frivola ma non per questo meno interessante.
L’idea su cui si basa ‘BarTrek’ è
quella di interfacciare i computer palmari della serie Palm ad un GPS
e di fornire una serie di cartine dettagliate con le più famose
città del mondo, liberamente scaricabili da Internet.

In questo modo, i turisti che visiteranno una città
straniera riusciranno ad orientarsi e a raggiungere i luoghi di maggiore interesse
oltre ovviamente a famosi pub Heineken, sparsi in giro per il mondo.

A titolo di cronaca l’unica città italiana
inserita nel progetto ‘BarTrek’ è Roma, con i pub Big Mama, Country Cafè
e The Drunken Ship inseriti in elenco.

Per ora solo gli utenti di un palmare Palm potranno
usufruire di questo servizio, entro la fine dell’anno verrà messa a disposizione
una versione per i palmari basati su Windows CE. A detta di Heineken sarà
davvero spettacolare, specie se utilizzata con gli schermi a colori di questi
computer.