Al 3GSM World Congress, che si terrà a Barcellona da lunedì prossimo, Synchronica presenterà la versione 3.0 del proprio Mobile Gateway (precedentemente noto come SyncML Gateway).
Tra le funzionalità aggiunte, anche quelle di PUSH-Imap permettendo così ai provider di fornire servizi di email push ai propri utenti.
Secondo le stime di Synchronica, il 2008 sarà l’anno in cui il numero di utenti privati di email mobile sorpasserà quello degli utenti aziendali.
Se, da un lato, soluzioni proprietarie come Blackberry e Visto continueranno a essere utilizzate dagli utenti business, il mercato di massa richiederà soluzioni diverse.
Saranno quindi supportati una grande varietà di dispositivi, per un’offerta completa al mercato consumer.

"Con l’ormai vastissima diffusione di dispositivi che supportano l’email mobile, è tempo che l’email push venga reso disponibile su vasta scala anche per il mercato consumer. Praticamente ogni possessore di cellulare possiede anche un indirizzo email e la maggior parte ha anche un dispositivo portatile abilitato alla posta elettronica. Con la giusta tecnologia, dunque, l’email push potrà ben presto imporsi come la generazione successiva a quella degli SMS", ha dichiarato Carsten Brinkschulte, CEO di Synchronica.