Sul palco di San Francisco, Apple ha presentato non solo i due iPhone giunti alla settima generazione. Tra gli oggetti più attesi dagli applefan c’erano indubbiamente gli auricolari senza fili, visto che la casa di Cupertino ha eliminato dal melafonino la porta jack.

AirPods
AirPods

Gli AirPods sono i due nuovi auricolari bluetooth che, a detta di Apple, appena tolti dalla custodia sono già pronti per tutti i dispositivi. «Li indossi e si collegano all'istante» recita il claim sul sito ufficiale. «Ecco gli AirPods: una fusione di tecnologia e semplicità senza precedenti. Per un risultato che ha del magico».

Magia senza fili
Magia senza fili

In realtà, gli AirPods non funzionano per davvero con tutti i dispositivi, ma solo con quelli dell'eco-sistema Apple. Infatti una nota a pié di pagina del sito Apple.it recita che per farli funzionare «sono necessari un account iCloud e macOS Sierra, iOS 10 o watchOS 3». Requisiti che non possono essere soddisfatti se non si possiede almeno un Mac, un iPhone o un iPad.
Le funzionalità annunciate sono comunque molto interessanti. Basta fare due tocchi su uno degli auricolari per dialogare con Siri, non è quindi necessario sfoderare l'iPhone per parlare con l'assistente virtuale. Domande del tipo «Chiama mio fratello» o «Alza il volume» possono essere fatte senza prendere in mano nessun dispositivo.

Tap Tap
Tap Tap

Dietro alle funzioni degli AirPods c’è il chip W1, progettato
da Apple proprio per questi auricolari: permette un
collegamento wireless molto stabile e un suono più pulito
. Inoltre, gestisce la
batteria in maniera più efficiente consentendo la fruizione di almeno 5 ore di ascolto con una sola carica: la custodia permette di ricaricarli più volte, per un totale di 24 ore di ascolto: 15 minuti nella custodia garantiscono 3 ore di autonomia. Per controllare il livello della batteria basta chiedere a Siri.

Ricarica ad libitum
Ricarica ad libitum

Un accelerometro vocale si attiva quando si parla e sfrutta i microfoni
beamforming
per escludere i rumori di fondo mettendo in risalto la voce di chi li indossa.

Gli AirPods saranno disponibili a partire da ottobre a 179,00 euro.