A sorpresa, a circa 10 giorni dall’inizio della kermesse berlinese IFA 2015, Acer ha tolto il velo su due nuovi terminali: Z530 e Z630. Si tratta di due phablet destinati al mercato mid-level, ma dotati di un corredo hardware che non passa assolutamente inosservato. 

Acer Z630
Acer Z630

Il più evoluto, Z630, è spinto da un processore MediaTek MT6735, un quad-core a 1,3GHz, affiancato da una GPU Mali-T720 e 2GB di memoria RAM. Dual SIM e completo di connettività 4G/LTE, Z630 offre 16GB di spazio storage, due fotocamere da 8 megapixel e una batteria da 4.000mAH. Il display è un IPS da 5,5 pollici con risoluzione 720p.

 

Acer Z530
Acer Z530

Rispetto al fratello maggiore, Z530 è invece dotato di uno schermo leggermente più piccolo da 5 pollici, ma condivide con il modello superiore sia il processore che il quantitativo di RAM, nonché il supporto a reti 4G/LTE. Prezzi di lancio previsti: 140 euro (Z530) e 200 euro (Z630). Vi terremo aggiornati!