In occasione del Mobile World Congress 2016, a margine della presentazione del G5, LG aveva svelato anche una serie di accessori che in qualche modo ampliavano l’esperienza utente di questo nuovo top di gamma. Tra questi accessori, chiamati "LG G5 Friends", i due più interessanti sono senza dubbio la 360 Cam e il 360 VR, due dispositivi che offrono la tanto chiacchierata esperienza a 360°, che sta diventando un must per le aziende produttrici di telefonia.

L'azienda coreana pubblica ora due video sul proprio canale YouTube ufficiale, realizzati per spiegare il funzionamento di questo due accessori. Per quanto riguarda la 360 Cam, si tratta di una videocamera in grado di realizzare foto e video sferici, appunto a 360°, dotata di un sensore da 13 megapixel con apertura focale f/1.8, memoria interna da 4GB espandibile fino a 2TB tramite micro-SD, connettore di carica USB Type-C. La 360 Cam si collega al G5 realizzando video con risoluzione 2K e audio surround 5.1.

Il 360 VR è invece un classico visore di realtà aumentata, dotato però di un'importante peculiarità rispetto ai competitor: non necessita dell'inserimento dello smartphone (in questo caso il G5) al suo interno, e questo ha permesso ad LG di produrre un visore davvero leggero e molto comodo da indossare. Dotato di due display IPS da 1,88 pollici con 639 ppi, si collega al G5 attraverso il connettore USB Type-C. LG ha poi studiato tutta una serie di funzionalità gestibili direttamente dallo smartphone.


 
Insomma, due accessori davvero particolari, che contribuiscono ad arricchire l'offerta del G5, indubbiamente uno dei top di gamma più convincenti di questa prima parte del 2016.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum