Dopo aver sofferto per mesi della mancanza di un numero sufficiente di cellulari e di una copertura di rete insufficiente, anche nel Regno Unito pare essere arrivato il momento della rivincita di 3, la compagnia telefonica controllata dal gruppo Hutchison che si prepara a diventare un pericoloso concorrente per gli altri gestori britannici.

Che gran parte dei problemi di 3 nel Regno Unito siano ormai sul punto di essere risolti, emerge da una relazione della società specializzata in ricerche di mercato Mako Analysis. ‘È giunto il momento per Vodafone ed Orange di tenere sotto controllo 3, dato che adesso ha risolto molti dei problemi che hanno impedito per diverso tempo a questo operatore 3G di acquisire clienti. Le tariffe di 3 unite a cellulari interessanti, disponibili presso tutti i canali di vendita, consentirà di superare le previsioni per quanto riguarda le nuove attivazioni’, ha dichiarato un portavoce di Mako Analysis.

Sempre dai dati diffusi da Mako Analysis, risultano incoraggianti le vendite presso i negozi della catena inglese Carphone Warehouse del cellulare UMTS Nokia 7600, che nonostante non supporti la videochiamata, ha superato quota 8.000 esemplari alla settimana.