3 Italia e Huawei hanno annunciato PocketCube, un dispositivo sia portatile che casalingo per sfruttare la connessione Wi-Fi. Si può usare sia in casa, dove amplifica la potenza del segnale Wi-Fi fino a 300 Mbps, che in mobilità, estraendolo dalla base magnetica.

PocketCube (foto 1)
PocketCube (foto 1)

PocketCube può collegare in Wi-Fi cinque dispositivi contemporaneamente alla rete 4G LTE di 3 Italia con una velocità massima in download di 150 Mbps e in upload di 50 Mbps. Quali sono i costi? Gli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento Consumer con 3 Italia possono avere questo dispositivo con un anticipo di 29 euro. Il pagamento mensile si differenzia a seconda del singolo utente:

– Tre.Dati Plus: 19 euro/mese con 30 GB/mese (1 GB/giorno)
– Web Senza Limiti: 14 euro/mese con 15 GB/mese (500 MB/giorno)
– Web Easy: 10 euro/mese con 4 GB/mese.
Attivando contestualmente un Abbonamento o una Ricaricabile Voce, è possibile aderire all'offerta Piano Casa per avere PocketCube a 5 euro/mese anzichè a 10 euro.

Gli utenti che, invece, hanno sottoscritto un abbonamento Business, possono decidere tra Internet M e Internet L. Il primo offre 20 GB al mese al costo di 19 euro al mese; il secondo alza il prezzo a 24 euro a fronte di 30 GB al mese.

PocketCube (foto 2)
PocketCube (foto 2)

"Siamo fieri di presentare PocketCube, un prodotto completamente ideato e progettato da 3 Italia, a conferma della vocazione innovativa e della leadership nell'Internet mobile della nostra azienda", dichiara Alberto Silva, responsabile marketing di 3 Italia. "Siamo partiti da una bozza su carta, frutto di brainstorming interno e di ascolto continuo delle esigenze dei clienti, per arrivare in poco meno di 6 mesi, grazie alla collaborazione con Huawei, alla commercializzazione di un prodotto rivoluzionario e unico nel suo genere che consente di portare la banda larga a tutte le famiglie italiane".

Anche Huawei si dice soddisfatta: "PocketCube costituisce l'esempio di come la collaborazione fra 3 Italia e Huawei dia luogo a prodotti che rendono la vita degli utenti più semplice e la loro esperienza digitale sempre più ricca. La combinazione di tecnologia e design accompagna i consumatori non solo tra le mura domestiche ma anche in mobilità", ha commentato Daniele De Grandis, direttore esecutivo del Huawei Consumer Business Group. "Il focus di Huawei sull'innovazione e la capacità di realizzare il progetto in modo puntuale rispetto alle esigenze di 3 Italia e dei suoi clienti sono stati i fattori chiave di successo".