3 Italia presenta la nuova tariffa ricaricabile Super 0 Mondo che prevede l’applicazione di una tariffa Super se il cliente effettua almeno una ricarica nel mese solare e l'applicazione di una tariffa Base se invece il cliente non effettua alcuna ricarica nel mese solare.
Il nuovo piano Super 0 Mondo non prevede autoricarica sul traffico ricevuto e si articola nel seguente modo.

Tariffa Base:
– chiamata verso rete mobile nazionale, rete fissa nazionale, 4333: scatto alla risposta di 16 centesimi di euro + 15 centesimo di euro al minuto con tariffazione al minuto;
– videochiamata verso 3: scatto alla risposta di 16 centesimi di euro + 15 centesimi al minuto con tariffazione al minuto.

Tariffa Super:
– chiamata verso i numeri 3: 16 centesimi di euro al minuto;
– chiamata verso rete fissa: 16 centesimi di euro al minuto;
– chiamata verso il paese estero scelto (solo sotto copertura 3): 16 centesimi di euro al minuto + tariffazione promozionale che varia a seconda del paese scelto: + 1 centesimo al minuto (Cina), + 9 centesimi al minuto (Ucraina, Filippine, Pakistan, Russia, India, Bangladesh, Sri Lanka e Polonia), + 15 centesimi al minuto (Albania, Romania, Ecuador, Tunisia, Macedonia, Marocco, Serbia, Montenegro, Egitto, Perù, Moldavia, Brasile, Croazia e Senegal).

Le tariffe indicate verso il paese estero scelto sono in promozione fino al 31 agosto 2008, successivamente saranno applicate le normali tariffe internazionali previste per il piano.

La tariffa Super comprende 1000 minuti al mese per le chiamate voce verso rete 3 e rete fissa, 1000 minuti al mese per le videochiamate verso rete 3 e 1000 minuti al mese per le chiamate verso il paese estero prescelto (effettuate sotto copertura rete 3).
Al momento dell’attivazione il piano prevede la scelta di un paese estero verso il quale è possibile avere una tariffa dedicata nel caso in cui la tariffa Super sia attiva. In seguito, il paese estero scelto può essere modificato al costo di 6 euro.
La tariffa Super è attiva dall’attivazione del piano e rimane attiva fino alla fine del mese solare successivo anche se il cliente non ricarica nel mese di attivazione.