3 Italia sarà tra i primi gestori di telefonia mobile in Italia ad introdurre, nel 2012, i servizi LTE con velocità oltre i 100 Mbps grazie alle frequenze a 1800 MHz recentemente ottenute e che sono immediatamente disponibili a differenza dei quelle a 800MHz. Ad affermarlo è Dina Ravera, Chief operating officer di 3 Italia, in un’intervista rilasciata al Corriere delle Comunicazioni.

lte
"Lanceremo l’LTE già nel 2012, investendo il triplo di quanto abbiamo speso nella gara”, afferma la Ravera. "Abbiamo messo sul piatto 305 milioni per acquisire 60 MHz,  il 25% delle frequenze messe a gara e dedicheremo ai servizi LTE tutti i 60 MHz acquisiti, composti da blocchi a 1800 MHz e a 2600 MHz. A questi vanno poi aggiunti i 20 MHz a 1800 MHz su cui abbiamo un’opzione. Installeremo antenne aggiuntive per garantire una copertura analoga a quella realizzabile con gli 800 MHz”.

&lt