L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha ritenuto ingannevoli gli slogan pubblicitari "Zero3, Un telefonino a partire da Zero euro, Canone a Zero euro, Chiamate a Zero euro" riportati sui cartelloni pubblicitario di 3 Italia.

Secondo l’Antitrust questi messaggi costituiscono una fattispecie di pubblicità ingannevole, di conseguenza ne vieta l’ulteriore diffusione e condanna l’operatore telefonico alla sanzione amministrativa pecuniaria di 20.100 euro.

Anche Telefonino.net si era occupato di questa campagna pubblicitaria che era apparsa subito a dir poco oscura.