È una grintosa over ’30 di Sanremo l’ammiratrice
di Vittorio Sgarbi che mercoledì scorso si è aggiudicata l’asta via cellulare
a colpi di rialzi tramite SMS dal suo cellulare Omnitel. Si chiama Annamaria
B., è separata e lavora nel settore dell’abbigliamento. Otto tiratissime offerte
le hanno assicurato la vittoria per 5.200.000 lire sbaragliando una concorrenza
di 157 avversari che in due ore hanno lanciato ben 177 offerte partendo da una
base d’asta di 10 mila lire. Ora Annamaria si deve preparare all’incontro col
professore, incontro che avverrà verso la fine di maggio in una festa organizzata
per l’occasione nella splendida casa romana di Piazza Navona dove Sgarbi vive.

Il sogno di conoscere Vittorio Sgarbi, Annamaria
lo accarezzava da tempo ma mai avrebbe pensato che in autostrada, tornando da
Milano, il suo autista le avrebbe regalato l’occasione per cercare di realizzarlo.
Snapper convinto e, pare, molto abile, Stefano aveva infatti ricevuto in mattinata
sul display del cellulare l’invito di 12snap a partecipare alla special auction
in programma nella serata. Un’area di servizio per trovare la maggiore concentrazione
possibile, il telefonino, molta determinazione e un pizzico di fortuna hanno
fatto sì che Annamaria ricevesse l’SMS più atteso: ‘Aggiudicato ! Complimenti
da 12snap’.

Ancora frastornata dalla notizia, la vincitrice
ha subito tenuto a precisare che oltre all’ammirazione per il personaggio sono
stati due altri validissimi motivi a spingerla a partecipare : la curiosità
per un gioco nuovo e divertente ma soprattutto la possibilità di aiutare un’associazione,
la Fondazione Thèodora, che aiuta i bambini ricoverati in ospedale e che, per
volontà di 12snap Italia riceverà in beneficenza l’intera somma dell’asta. Nessun
commento ufficiale da parte del professore che, sicuramente, non avrà avuto
il minimo dubbio sulla possibilità di battere a distanza la bella Playmate della
precedente asta organizzata da 12snap.