Xiaomi Redmi Y3 e Apple iPhone 11 Pro Max hanno un design molto simile ma presentano rilevanti differenze in fatto di prestazioni e qualità dell’hardware. Di conseguenza i prezzi dei due cellulari, sono molto diversi tra loro e posizionano i cellulari in due fasce di gamma ben distinte. Vediamo nel dettaglio quali sono queste differenze confrontando ogni particolare hardware.

I due cellulari sono usciti sul mercato nel 2019, a 4 mesi di distanza l’uno dall’altro, mettendosi quindi fin da subito in concorrenza diretta.

La batteria, la memoria e le specifiche tecniche a confronto: Xiaomi Redmi Y3 vs Apple iPhone 11 Pro Max

Uno dei fattori più importanti da considerare al momento di acquistare il proprio telefonino è la quantità di RAM. Più RAM significa una maggiore velocità di gestione delle informazioni. I due cellulari hanno un quantità di memoria RAM differente, sono presenti infatti 3 GB per Redmi Y3 e 6 GB per iPhone 11 Pro Max.

Se per te l’autonomia della batteria è uno degli elementi irrinunciabili per l’acquisto di un telefonino, tra i due l’opzione migliore è Redmi Y3, che fornisce il dispositivo di una batteria da 4000 mAh. La batteria di iPhone 11 Pro Max è comunque di buon livello, eroga 3500 mAh e senza un utilizzo intenso consente di arrivare a fine giornata. iPhone 11 Pro Max è dotato di ricarica wireless.

Se sul tuo cellulare ti piace conservare di tutto, dalle foto ai tuoi brani musicali preferiti, allora sicuramente iPhone 11 Pro Max con i suoi 32 giga di spazio è la scelta migliore rispetto ai 64 di Redmi Y3. Quando si archiviano tanti file 32 GigaByte in più fanno la differenza.

Design a confronto: Xiaomi Redmi Y3 vs Apple iPhone 11 Pro Max

L’elemento peso influisce molto sulle caratteristiche di un telefonino, per quanto ci riguarda da questo punto di vista iPhone 11 Pro Max perde qualche punto, risultando più pesante di Redmi Y3 di 46 grammi.

La misura in pollici dei due display sono tendenzialmente simili, il che rende i due cellulari in qualche modo cellulari simili in fatto di dimensioni, ergonomia e usabilità. Entrambi i cellulari montano schermi da 6.3 pollici.

Xiaomi Redmi Y3 vs Apple iPhone 11 Pro Max: la fotocamera

Il sensore di immagini e il chipset sono il cuore del comparto fotografico. Nel nostro caso iPhone 11 Pro Max possiede una dotazione fotografica formata da 4 sensori totali, Redmi Y3 invece ne conta solo 3. Per quanto riguarda la qualità fotografica Redmi Y3 non aggiunge molto al suo avversario, ambedue hanno una camera principale posteriore da 12 megapixel: Redmi Y3 possiede sensori con apertura focale F/2.20, mentre il suo avversario da F/1.8, F/2 e F/2.4. Per quanto riguarda i video, la fotocamera di iPhone 11 Pro Max supporta registrazioni con risoluzione massima 4k, mentre Redmi Y3 si limita a registrazioni FullHD.

Il prezzo: quanto costano Xiaomi Redmi Y3 e Apple iPhone 11 Pro Max?

4,90 euro è il miglior prezzo per Xiaomi Redmi Y3, ad oggi offerto da Amazon.
Mobzilla offre Apple iPhone 11 Pro Max a 897,00 €, prezzo che rappresenta ad oggi la miglior offerta disponibile sul mercato.

Conclusioni: chi vince tra Xiaomi Redmi Y3 vs Apple iPhone 11 Pro Max?

Apple iPhone 11 Pro Max

Concludendo questo confronto quello che ci è parso evidente è che Apple iPhone 11 Pro Max ha totalizzato più punti rispetto al suo competitor. In sintesi Apple iPhone 11 Pro Max ha migliori prestazioni e nel totale vince il nostro confronto sorpassando il suo concorrente di qualche punto.

Scheda tecnica Xiaomi Redmi Y3

Tipo di sim card supportata Nano
Supporta On the GO per le periferiche USB
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 4000
Tipo di batteria Li-ion polymer
Ricarica rapida
RAM 3 GB
Memoria interna 32 GB
Memoria esterna microSD
GPS
Sistemi GPS supportati A-GPS
Clock 1.8 GHz
Chipset Qualcomm (8 core)
Reti supportate GPRS , EDGE , UMTS , HSUPA , HSUPA 5.8 , HSDPA , HSPA+ 21.1 , DC-HSDPA 42.2 , LTE , LTE 100/50 , LTE 150/50 , LTE 300/50 data l
Clock GPU 725.000
Pixel per Inch (ppi) 269
Protezione schermo 0
Tipo di pannello LCD TFT
Diagonale 6,3"
Risoluzione 720x1520
Tasso di assorbimento elettromagnetico della testa in Watt per Chilogrammo (W/kg) 1.251
Sistema Operativo Android 9.0
Infrarossi
WiFi WiFi sì
Bluetooth v 4.2

Foto e video

Numero sensori 1
Risoluzione massima
1 32.0Mpx
Apertura focale
1 2.25
* specifiche per sensore
Numero sensori 2
Flash LED Flash
Risoluzione massima
1 12.2Mpx 2 1.9Mpx
Frame rate (fps) 60
Stabilizzatore
1 HDR photo
Apertura focale (f)
1 2.20
Massima risoluzione video 1080p
* specifiche per sensore

Multimedia

Audio Stereo

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride
Bussola
Barometro
Accelerometro
Prossimità/Luminosità

Scheda tecnica Apple iPhone 11 Pro Max

Tipo di sim card supportata Nano
Supporta On the GO per le periferiche USB
Supporta e-sim
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 3500
Tipo di batteria Li-ion
Ricarica rapida
Ricarica wireless
RAM 6 GB
Memoria interna 64 GB
Memoria esterna
GPS
Sistemi GPS supportati Glonass,Galileo,Beidou,A-GPS,QZSS
Chipset Apple Apple A13 (6 core)
Reti supportate EDGE,UMA,UMTS,HSDPA,HSUPA,GPRS,HSCSD,LTE
Pixel per Inch (ppi) 458
Schermo pieghevole
Tipo di pannello OLED
Diagonale 6,5"
Risoluzione 2688x1242
Sistema Operativo iOS 13
NFC
HDMI
Infrarossi
Funzioni Bluetooth LE/EDR/A2DP
WiFi WiFi 6
USB Lightning v2.0
Bluetooth v5.0

Foto e video

Numero sensori 1
Risoluzione massima
1 12Mpx
Frame rate (fps) 60
Apertura focale
1 2.2
Massima risoluzione video 2160p
* specifiche per sensore
Numero sensori 3
Raw
Flash Dual Tone
Grandangolo
3 1
Risoluzione massima
1 12Mpx 2 12Mpx 3 12Mpx
Frame rate (fps) 60
Messa a fuoco Autofocus
Stabilizzatore
1 OIS+EIS
Apertura focale (f)
1 1.8 2 2 3 2.4
Massima risoluzione video 2160p
Zoom
1 Digitale 2 Ottico
* specifiche per sensore

Multimedia

DTS
aptX - presenza della tecnologia qualcomm per il BT wireless low latency
Dolby Atmos
Hi-Res Audio
Audio Stereo
Low Latency Audio
DAC Audio dedicato

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Sensore impronta sotto il display
Riconoscimento iride
Bussola
Barometro
Giroscopio
Accelerometro
Prossimità/Luminosità