Zeblaze VIBE 4 Hybrid Smartwatch: display e tutti i dettagli

Quando si acquista uno smartwatch, il display è di certo una delle componenti da tenere in considerazione, in quando deve garantire le giuste condizioni di visibilità per vedere lo schermo in tutte le condizioni di luce.

Zeblaze ha optato per un display di tipo molto valido per questo VIBE 4 Hybrid Smartwatch, smartwatch facilmente riconoscibile grazie alla sua forma circolare. La cassa è di buona fattura, che garantisce abbastanza protezione, insieme al Sapphire Glass (9H Hardness), che si rende indispensabile contro graffi e danni accidentali. Per quanto riguarda le dimensioni, lo schermo ha una buona diagonale, molto buono che rende comodo il device.

Il display è una componente da valutare con attenzione quando si vuole acquistare uno smartwatch. I più tradizionali sono quelli basati su tecnologia LCD o LCD Sharp Memory, mentre gli OLED e gli AMOLED garantiscono una risoluzione più alta e consumi energetici minori, una caratteristica notevole considerato che la batteria di uno smartwatch deve durare il più a lungo possibile ed evitare ricariche frequenti.

Dimensioni e caratteristiche

Al di là dei gusti personali, l’acquisto di uno smartwatch dovrebbe tenere in considerazione anche le dimensioni del dispositivo, parte fondamentale considerato che il wearable va indossato per tanto tempo. Il rapporto peso/dimensioni è determinante se non si vuole affaticare il proprio polso e rischiare di aver comprato un orologio fastidioso.

Questo è uno smartwatch molto indicato per le attività sportive grazie ai suoi 48 mm di larghezza che si uniscono ai 16.4 mm di spessore, che rendono questo dispositivo molto valido per gli sportivi che cercano smartwatch comodi e performanti. La comodità dello smartwatch si basa molto sulla conformazione del polso, ma in questo caso non risentirete troppo delle dimensioni del device.

Specifiche tecniche: processore, memorie e impermeabilità

Uno smartwatch ha esigenze diverse rispetto ad altri dispositivi in termini di utilizzo del processore. Il chip dello smartwatch deve garantire buone prestazioni e bassi consumi, garantendo l’utilizzo almeno per un giorno senza ricarica. Per questo i produttori come Qualcomm hanno iniziato a commercializzare processori low energy.

Le prestazioni di questo smartwatch si basano tutte sulle componenti hardware. Il processore vi assicura l’utilizzo costante del dispositivo, senza rallentamenti, grazie anche alla RAM che troviamo a supporto. A completare il comparto tecnico i giga per lo spazio d’archiviazione che potrete sfruttare per utilizzare il device in più contesti.

L’impermeabilità è una di quelle caratteristiche la cui analisi va di pari passo con l’utilizzo che fate del vostro dispositivo. Se non impiegate il device per sessioni di immersione o per sport a contatto intenso con dei liquidi, la classificazione IP67 potrebbe fare al caso vostro.

Batteria e autonomia: tutti i dettagli

Questo VIBE 4 Hybrid Smartwatch ha a disposizione una batteria da 610 milliampereora, una capacità buona che permette allo smartwatch un’autonomia di almeno un giorno fino a sera con un uso medio del device.
I milliampereora danno un’indicazione sulla capacità della batteria dello smartwatch, ma il rapporto tra capacità e prestazioni deve essere sempre equilibrato. La batteria, però, deve comunque essere in grado di garantire almeno 24 ore di utilizzo del dispositivo.

Connettività e sensori del Zeblaze VIBE 4 Hybrid Smartwatch

Uno smartwatch, questo VIBE 4 Hybrid Smartwatch, adatto a chi pratica attività fisica o sportiva, visto che Zeblaze ha montato dei sensori precisi per il monitoraggio dei dati corporei. Dal punto di vista della connettività invece troviamo il per lo scambio di dati con lo smartphone. Questo Zeblaze VIBE 4 Hybrid Smartwatch è compatibile con smartphone Android e iOS.
I sensori di uno smartwatch svolgono un ruolo fondamentale, ma la loro presenza va valutata a seconda dell’attività che praticate. Se utilizzate lo smartwatch per il fitness, sarà di fondamentale importanza avere all’interno del vostro device il contapassi e il sensore per il rilevamento del battito cardiaco. Al contrario, potreste aver bisogno del sensore per rilevare la pressione ambientale, ad esempio se fate immersioni, oppure l’accelerometro.

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata
Capacità (mAh) 610
RAM
Memoria interna
Memoria esterna
Chipset
Protezione Sapphire Glass (9H Hardness)
Tipo di pannello
Diagonale 0,0"
Sistema Operativo
NFC
WiFi WiFi no
USB
Bluetooth

Sensori

Accelerometro