Introduzione

Qualche mese fa pubblicammo la recensione di Treo 750v . Oggi tocca a un altro prodotto di Palm, Treo 500v, un’esclusiva Vodafone proposta a 299 euro in pacchetto Facile (cioè telefono+sim contenente 5 euro di traffico).

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

Device destinato all’utenza business, Treo 500v propone alcune novità rispetto al passato. Andiamo a vedere insieme quali.

Confezione

La prima innovazione inserita da Palm in questo smartphone riguarda il connettore, che balza subito all’occhio degli affezionati della linea Treo. Si tratta, diversamente dal solito, di un normale jack mini USB, inserito nella confezione di vendita insieme a una serie di prese internazionali, utilissime per i globe trotter.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

Non sono queste, però, gli unici accessori inclusi nell’involucro di cartone da cui si evince subito la brandizzazione di Vodafone. Nella scatola, infatti, insieme allo smartphone e alle prese internazionali, abbiamo anche un cavo dati USB-Mini USB e un auricolare stereo munito di tasto per la risposta.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

Manca una scheda di memoria aggiuntiva, ma a disposizione abbiamo già 150mb interni, più che sufficienti per utilizzare a tutto campo il nostro nuovo Treo 500v. In definitiva, quindi, se pensiamo anche alla presenza dei manuali e del cd-rom munito di PC suite, non possiamo che catalogare come completa la dotazione di vendita del nuovo prodotto di Palm.

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Il modello che testiamo oggi per voi, amici di Telefonino.net, è un Palm Treo 500v, uno smartphone candy bar che opera in sistema duale UMTS – GSM quadri banda. Il protocollo veloce non è supportato dalla presenza dell’HSDPA, e anche la connettività si rivela incompleta, con la mancanza del Wi-Fi, grave per un terminale business, comprensibile nell’ottica della fascia di prezzo proposta.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

A disposizione per i collegamenti wireless, infatti, abbiamo il bluetooth, mentre quelli wired si declineranno nell’impiego del cavo dati USB-Mini USB, standard. Esteticamente, abbiamo a che fare con un prodotto dagli angoli smussati, tondeggiante, sul quale Palm ha tolto ogni spigolo. Le dimensioni non sono microscopiche, ma ciononostante l’ergonomia è molto positiva.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

L’assemblaggio, e insieme l’assenza di scricchiolii e cedimenti strutturali, fanno di 500v un prodotto elegante, anche in virtù della barra centrale grigio metallizzato che divide idealmente lo smartphone in due parti. Almeno sulla carta, i "soli" 65.000 colori del display di questo Treo farebbero pensare a una qualità scarsa del display, al contrario si distingue per una buona leggibilità e riproduzione delle schermate, anche in presenza di forte luce, pur soffrendo non essendo transreflective.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

In realtà, Palm ci consegna un display dall’alto contrasto e dalle dimensioni notevoli, sul quale la risoluzione 320×240 pixel ottimizza ogni funzione della quale lo smartphone dispone. Sulla parte posteriore della scocca, troviamo anche la fotocamera, a risoluzione massima 2.0 megapixel, priva di autofocus e flash.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

I risultati prodotti non sono all’avanguardia: la qualità della cam scelta da Palm è largamente insufficiente, poiché anche in condizioni di luce forte, ogni scatto risulterà opaco e lontano dagli standard ai quali altri modelli – compresi quelli destinati all’utenza business, ci hanno abituati.

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

Palm Treo 500v misura 110 millimetri di altezza, 61,5 di larghezza, a fronte di uno spessore contenuto in 16.5 millimetri e un peso limitato a 125 grammi. Come già accennato nella pagina precedente, l’ergonomia di questo terminale risulta piuttosto convincente grazie alla scelta del produttore di smussare gli angoli delle scocche.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v


Pur non avendo dimensioni microscopiche, sarà molto semplice impugnare Treo, e interagire anche con una sola mano (sebbene utilizzarne due resterà sempre la cosa migliore). La tastiera di questo 500v è in linea con quella degli altri Treo: purtroppo, i numeri sono in seconda funzione, ma per il resto comporre un messaggio o e-mail sarà una operazione piuttosto rapida, specialmente dopo un iniziale periodo di rodaggio per conoscere il sistema. Purtroppo non ci sono molte scorciatoie per le varie funzioni più
utilizzate.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

Oltre alla tastiera estesa sulla quale potremo contare per qualsiasi operazione, abbiamo una serie di comandi volti a semplificarci ulteriormente la vita: tra questi, il jog tondo centrale, multi direzione e comprensivo di OK centrale, che si accompagna ai soliti soft-keys.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

Sul dorso sinistro, abbiamo il pulsante per il registratore vocale, le leve del volume, e l’ingresso degli accessori, mentre a destra troviamo il pulsante di attivazione della fotocamera e la slot per le MicroSD. L’accensione è posta superiormente.

In Prova – Il nostro test

Su questo terminale di Palm, Vodafone decide per una brandizzazione pesante, che comunque non inficia il buon funzionamento del terminale. A ben vedere, solo una funzione sembra inaccessibile, quella dell’autoconfigurazione: solamente in manuale, allora, potremo impostare i parametri di gestori diversi da Vodafone. Il sistema operativo proposto da questo Treo 500v è Windows Mobile, qui disponibile in versione 6.0 della serie Smartphone.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

Si tratta di un software piuttosto rapido, che farà comparire qualche clessidra solo nell’interazione con funzioni e programmi piuttosto pesante. Anche su 500v, Palm opta per una impronta ben precisa, lasciata direttamente sul sistema operativo: le icone delle funzioni possono infatti comparire a carosello nella parte alta del display, con le sotto-liste a occupare la sommità inferiore, oppure all’interno di una normale griglia, dalla quale poi scegliere le singole voci a noi interessate.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

La parte telefonica di questo smartphone si regala una tenuta di campo non eccellente, ma comunque sufficiente a farci concludere chiamate voce senza grossi problemi. Un neo più importante è invece rappresentato dal riaggancio del segnale, ogni qualvolta andremo a perdere il campo: per ritrovarlo, a 500v saranno necessari almeno 15 secondi.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

La parte audio, invece, si rivela valida soprattutto se decideremo di utilizzare l’altoparlante integrato, che sarà in grado di superare tutti quei problemi di tonalità basse impastate presentate dal vivavoce, cui comunque va riconosciuto un buon volume. La messaggistica è indubbiamente uno dei punti cardine di questo device, e regala parecchie emozioni. Ovviamente, solo chi ama le tastiere QWERTY potrà apprezzare questo Treo. Possibile, come sugli altri prodotti della stessa linea, la composizione di e-mail, accanto ai più canonici e ludici sms e mms.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

La navigazione web si rivela performante anche con Internet Explorer, ma raggiungerà picchi inattesi con Opera Mini, programma capace di superare quei piccoli problemi di rallentamento dettati dall’assenza dell’HSDPA e delle limitate performance di explorer. La parte PIM non denota alcuna novità, con l’utente che potrà utilizzare la parte Office per restare in contatto con il proprio ufficio, sempre, comunque e dovunque.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v

La multimedialità può contare sulla presenza della versione 10.3 di Windows Media Player, che ci consentirà la visualizzazione di video e l’ascolto di files musicali. Piuttosto negativa, invece, la fotocamera, a risoluzione massima 2.0 megapixel, ma incapace di consegnarci scatti dall’alta qualità. L’unica opzione, per l’utente, sarà quella di conservare gli scatti direttamente sul terminale.

Palm Treo 500v
Palm Treo 500v


Vista l’assenza di flash e autofocus, anche solo il pensare di stampare su carta fotografica i risultati dei nostri scatti sarà un errore. Un vero peccato, perché altri terminali destinati all’utenza iniziano a rispondere in misura sempre maggiore alle richieste di svago e momenti di libertà. Ai quali non possono rinunciare nemmeno i più incalliti business man.

Buona di contro l’autonomia che, con uso pesante dellemail e della parte telefonica, consente di arrivare tranquillamente a sera.

Immagini Palm Treo 500V

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 1200
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 150 GB
Memoria esterna microSD
Chipset
Reti supportate GPRS,UMTS
Schermo pieghevole
Interfaccia utente Smartphone
Sistema Operativo Windows Mobile 6.0
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi no
USB
Bluetooth

Foto e video

Raw
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
Zoom
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride