Introduzione

Quando passa sotto mano un numero elevato di telefoni cellulari, il rischio è che alla lunga si arrivi a commettere qualche errore. In particolare, per le specifiche tecniche i produttori sono costretti a rifarsi a diciture, codici, codicilli, e anche la tecnologia in generale viene identificata da sigle più o meno chiare.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

In questo senso, termini come GSM, GPRS, EDGE, UMTS, Wi-Fi, HSDPA sono entrati nell’uso comune delle nostre recensioni, tanto che anche per voi ormai non è una novità trovare acronimi un tempo sconosciuti. L’innovazione, però, è in continuo divenire: i codici cambiano, o meglio, si evolvono, lasciando anche chi vi scrive in preda al panico, in alcune occasioni. Ecco perché, a una prima occhiata, di questo GSmart T600 non ci ha stupito la presenza del DVB-H….

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

A guardare meglio, però, questo nuovo terminale di Gigabyte non possiede “solo” il protocollo di trasmissione di contenuti in formato digitale dedicato ai cellulari, ma il DVB-T. Quindi, non solo DVB-H, ma DVB-T, cioè digitale terrestre, lo stesso ricevitore che oggi si trova in alcuni televisori al plasma, in alcuni LCD, e nelle case di molti italiani. Stavolta, allora, dopo l’errore iniziale, possiamo stupirci. Andiamo a scoprire insieme il primo modello che alloggia al suo interno il DVB-T.

Confezione

La confezione di questo nuovo terminale è di cartone, in un abbinamento cromatico grigio-verde. Al suo interno, troviamo subito il T600, e poco sotto un altro involucro che contiene i tanti accessori.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

A disposizione, abbiamo un caricabatteria da viaggio standard mini USB, con alcune prese di vari sistemi internazionali; un cavo dati, anche questo standard USB-Mini USB; un auricolare stereo, un adattatore jack da 3.5 millimetri; un pennino “particolare” che vedremo più avanti; alcuni CD Rom, che contengono vari software per il nostro smartphone, oltre alla solita Active Sync.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

La dotazione standard è quindi piuttosto completa, anche se mancano elementi importanti come una scheda di memoria aggiuntiva di tipo MicroSD, e una custodia.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Il modello che testiamo oggi, grazie al distributore DISTREL, è un Gigabyte GSmart T600, uno smartphone di tipo bar che opera esclusivamente in sistema GSM quadri banda. Purtroppo, mancano sia UMTS sia HSDPA, ma la connettività è piuttosto completa: quella wired è assistita dal cavo dati USB, presente nella dotazione di vendita, mentre quella wireless si declina nella disponibilità del bluetooth, qui proposto in versione stereo, e del Wi-Fi.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Esteticamente, T600 si veste di bianco e quindi di grossa freschezza: la scocca è completamente in plastica, ma l’assemblaggio è molto valido, tanto da sventare il rischio di scricchiolii o cedimenti. La tastiera fisica manca. I dorsi sono percorsi da un innesto lucido in plastica nera simil carbonio, che ben si associa al resto della scocca, bianca e opaca. La parte anteriore è occupata quasi completamente dal display, dalla risoluzione eccezionale di 640×480 pixel.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

La luminosità è perfetta, perché ci consente una splendida leggibilità anche laddove il sole si presenterà in tutta la sua potenza. Di dimensioni pari a 2.6 pollici, il nostro display è touchscreen, e ovviamente TFT. Sulla parte posteriore della scocca prende posto l’unica fotocamera di cui è munito questo smartphone: a risoluzione massima 2.0 megapixel, comprende sia il flash led sia l’autofocus, due supporti grazie ai quali potremo ottenere scatti dalla qualità piuttosto valida.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Come già sottolineato, sotto la plastica bianca di T600, troviamo l’importante ricevitore DVB-T integrato, di cui parleremo più avanti.

Primo Contatto – Dimensioni e Peso

L’ergonomia di questo nuovo prodotto di Gigabyte è stata studiata a tavolino, e i risultati sono davvero validi. Impugnare T600 sarà molto semplice, diametralmente opposti i rischi di caduta accidentale. Il grip formato dalla scocca posteriore basta da solo a non rendere scivoloso lo smartphone, le cui dimensioni sono molto compatte. T600 misura, infatti, 110 millimetri di altezza, 55.5 di larghezza, 18.5 di profondità, a fronte di un peso pari a 140 grammi.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Quest’ultimo dato potrebbe far sorgere qualche dubbio, ma vogliamo sottolineare la leggerezza implicita che viene determinata dall’utilizzo di questo terminale. Naturalmente, mancando la tastiera fisica, l’usabilità migliore sarà quella scaturita da un impiego combinato di entrambe le mani.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Sul display, l’utente potrà interagire direttamente con le dita, o meglio con il pennino, che inserito nello scompartimento dedicato e “spiegato” per la sua intera lunghezza, fungerà da antenna per la televisione. Intanto, però, ci siamo dimenticati di descrivere i pochi tasti fisici presenti sulla scocca. Un rapido riassunto: sulla parte anteriore, poco sotto il display, troviamo i pulsanti di inizio e fine chiamata, il jog centrale, due soft-keys, lo start, e l’OK.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Sul dorso destro, abbiamo l’alloggiamento della parte audio, l’ingresso della scheda di memoria aggiuntiva, e il tasto di attivazione della fotocamera. Sul dorso sinistro, sono alloggiate le leve del volume, mentre il connettore Mini USB prende posto nella parte inferiore della scocca. L’accensione, di contro, si trova nella sommità.

In Prova – Il nostro test

Il terminale che proviamo oggi non presenta alcuna brandizzazione, e offre Windows Mobile come sistema operativo. In particolare, la versione che abbiamo a disposizione è la 6.0, qui presentata in Serie Pocket PC Edizione Professional. In generale, la navigazione tra le varie funzioni del menù organizzato in griglia è molto rapida.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Il processore Intel Marvel da 520 MHz fa egregiamente il proprio dovere, e l’interfaccia grafica beneficia in positivo di alcune soluzioni studiate da Gigabyte, che inserisce una serie di scorciatoie nella schermata home. Inoltre, molte features pre-determinate possono essere raggiunte mediante la pressione “lunga” dei tasti fisici disposti nella parte frontale della scocca.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Come di consueto, anche su questo smartphone le possibilità di personalizzazione sono molto elevate, e anche in questo valore va sottolineato il passo in avanti ultimamente fatto da Windows Mobile. Per il resto, abbiamo tra le mani un device conosciuto, almeno in ciò che concerne le funzioni canoniche. La parte Office è garantita anche su questo prodotto di Gigabyte, così come le possibilità di messaggistica ed e-mailing.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

In più rispetto al solito, il produttore ci regala qualche programma da segnalare, come Wise Talk, che tra l’altro ci consente di sfruttare una segreteria telefonica interna, con messaggi personalizzati a seconda del contatto che ci avrà cercato senza però trovarci. La parte telefonica di GSmart offre una buona ricezione, mentre l’audio dà performance elevate specialmente quando decideremo di impiegare l’altoparlante integrato.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Il vivavoce, infatti, pur presentando un altissimo volume, risulta leggermente gracchiante. Pur essendo Wi-Fi, pur presentando un bluetooth più che funzionale (ogni pairing è stato infatti assorbito senza il minimo imprevisto), il “core” dello smartphone rimane la multimedialità. Iniziamo da quella canonica, che si divide fra Windows Media Player, la radio digitale, e la fotocamera.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Quest’ultima, specialmente, ci offre scatti nella media, grazie alla presenza doppia dell’autofocus e del flash led, che si uniscono alla grande velocità di acquisizione dell’immagine. Il valore aggiunto di questo T600 è però fornito dal DVB-T, funzione accessibile direttamente dal pannello programmi. In sostanza, a nostra disposizione abbiamo un vero ricevitore digitale terrestre, che ci consente prestazioni inaspettate, anche in ambienti chiusi.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Sarà infatti sufficiente estrarre per intero l’antenna della TV, selezionare la feature apposita, sintonizzare le frequenze (operazione da compiere solamente se ci spostiamo di diversi chilometri) e in pochi secondi potremo godere di una immagine nitida e ben definita. Sul display compariranno due barre: quella di sinistra è relativa al volume, mentre la seconda ci dà il metro della potenza segnale, molto sensibile ma piuttosto forte e affidabile.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

In generale, è stata la risoluzione a regalare le sorprese più autentiche: nonostante il display non sia così ampio, grazie alla risoluzione elevatissima e alla trasmissione DVB-T (che trasmette a risoluzione decisamente più alta rispetto al DVB-H) riusciamo a leggere anche le scritte più piccole, e arrivare ai dettagli più particolari. Una vera chicca. I programmi che abbiamo a disposizione sono quelli canonici e free, ma potremo effettuare una ricerca mediante l’apposita funzione compresa nel menù impostazioni.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

La sezione multimediale si completa poi con la radio, ovviamente digitale, DAB, che viene ricevuta e riprodotta in maniera cristallina grazie all’assenza di disturbi. Ovvio che la batteria da 1300 mAh non può fare miracoli, ma noi siamo riusciti tranquillamente a coprire una giornata piena di “intensissimo” utilizzo.

Gigabyte GSmart T600
Gigabyte GSmart T600

Quello che abbiamo non è un primo esperimento, ma già una realtà consolidata, che regala emozioni e apre un’altra via di innovazione per gli smartphone. Ora tocca agli altri rincorrere, visto che Gigabyte sembra aver già trovato la propria strada. Che sembra tutto fuorché senza uscita.

Immagini Gigabyte GSmart T600

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 1300
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 64 KB
Memoria esterna microSD
Chipset Intel Marvel
Processore PXA270
Reti supportate GPRS
Schermo pieghevole
Diagonale 2,6"
Interfaccia utente Pocket PC
Sistema Operativo Windows Mobile 6.0 (Professional)
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi 3
USB
Bluetooth v2.0

Foto e video

Raw
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride