Amazon Fire TV Cube (2022)

La nuova Amazon Fire TV Cube di terza generazione porta diverse novità, fra cui spiccano un design completamente rinnovato, un'utile porta HDMI IN e il supporto al WiFi 6E.

La nuova Amazon Fire TV Cube di terza generazione è finalmente arrivata anche in Italia, dopo il lancio avvenuto durante lo scorso evento hardware di settembre, portando una serie di novità rispetto alla generazione precedente che la rendono indubbiamente il dispositivo Fire TV più completo sul mercato, per quanto l’ampia differenza di prezzo rispetto ad una Fire TV Stick 4K Max la renda meno appetibile. Vediamola nel dettaglio.

Contenuto della confezione

Notiamo che, rispetto alla Fire TV Cube del 2020, non abbiamo più la prolunga a infrarossi in confezione, che quindi andrà acquistata separatamente qualora volessimo usare il telecomando vocale per controllare dispositivi compatibili che non sono direttamente visibili. Assente anche il cavo HDMI , oltre all’adattatore Ethernet – quest’ultimo non più necessario dal momento che abbiamo una porta LAN direttamente sul retro del dispositivo.

Amazon Fire TV Cube

Caratteristiche

Con la sua caratteristica forma cubica, il nuovo Fire TV Cube presenta adesso una copertura in tessuto che lo rende molto più elegante ed in linea con gli altri device della gamma Echo. Sulla parte superiore sono presenti i quattro tasti tipici degli Amazon Echo e i microfoni, sulla parte frontale una striscia a LED per lo stato di Alexa, mentre sul retro troviamo tutte le porte e i connettori: nell’ordine abbiamo due porte HDMI 2.1 – una in ingresso ed una in uscita, il connettore mini-jack per la prolunga a infrarossi, la porta di alimentazione DC-IN, una porta USB e una porta LAN 10/100. Le altre facce laterali nascondono, sotto al tessuto, dei LED a infrarossi per controllare dispositivi esterni e le griglie per l’altoparlante.

Caratteristica principale dei dispositivi Fire TV Cube è proprio la presenza di un altoparlante all’interno che, a differenza di quanto accade con le Fire TV Stick, ci permette di chiamare Alexa anche senza premere il tasto sul telecomando, e anche quando la TV è spenta.

All’interno del cubo abbiamo poi un nuovo processore AMLogic Pop1-G, un octa-core fino a 2,2GHz, accompagnato da grafica Mali G52-MP8, da 2GB di RAM LPDDR4 e 16GB di memoria di archiviazione. Le connettività comprendono, oltre ai già citati infrarossi, il Bluetooth 5.0 ed il WiFi 6E, finalmente più veloce grazie alla terza banda da 6GHz compatibile con router 6E come ad esempio l’ottimo eero Pro 6E.

Presente poi il supporto alle più recenti tecnologie sia per il video (Dolby Vision, AV1, HDR10+) che per l’audio (Dolby Atmos fino a 7.1), con supporto per i video fino a 4K@60fps, mentre il sistema operativo è il collaudato ed apprezzato FireOS 7 – ancora basato su Android 9.

Amazon Fire TV Cube

Se ormai conosciamo tutto del sistema Fire TV e non ci dilungheremo a scrivere nuovamente tutte le proprietà della homepage e la disponibilità di quasi tutte le applicazioni per lo streaming video e musicale – come Netflix, Prime Video, YouTube, Disney+, DAZN, Paramount+, RaiPlay, Mediaset Play e molto altro – e se possiamo sempre inviare l’audio ad un sistema di Amazon Echo, soprattutto se abbiamo gli ottimi Echo Studio, magari in combinazione stereo e con Echo Sub, vediamo quali sono le novità di questa terza generazione di Amazon Fire TV Cube rispetto alle precedenti.

Abbiamo già visto che c’è una porta LAN, sebbene con velocità massima sia ancora pari a 100Mbps, ma più probabilmente useremo il Cube in WiFi, dove abbiamo visto l’aggiornamento alla più recente versione 6E. Sul retro troviamo poi anche una porta USB, e questo ci permette di fare diverse cose interessanti: innanzitutto possiamo collegare una chiavetta o un hard-disk da utilizzare come media center, e quindi riprodurre direttamente film o musica presenti sulla nostra memoria esterna; possiamo usare il supporto USB esterno anche per installare direttamente gli APK di applicazioni non presenti nello store di Amazon, in modo più semplice e immediato rispetto a quanto dovevamo fare in precedenza.

Interessante poi la possibilità di collegare alla porta USB una webcam, così da poter fare delle videochiamate stando comodamente seduti sul divano e vedendo i nostri interlocutori sul grande schermo del TV. Per le videochiamate possiamo usare il sistema di comunicazione di Alexa, ma anche Zoom. Il tutto senza bisogno di accroccare adattatori in cascata come avremmo dovuto fare sul Cube precedente.

Amazon Fire TV Cube

Altra novità decisamente interessante è la presenza di una porta HDMI IN: questo ci permette di collegare alla Fire TV Cube un ulteriore dispositivo come un decoder, una console di gioco o un lettore DVD/Blu-ray, che potremo abilitare direttamente dalla homepage della Fire TV selezionando l’icona Input accanto a quella del nostro profilo personale. I vantaggi sono molteplici: innanzitutto si guadagna una porta HDMI per tutti quei TV con un numero limitato di porte, o in caso di collegamento del Fire TV Cube ad un monitor per PC. In secondo luogo, possiamo controllare i dispositivi collegati direttamente con la voce, essendo essi collegati ad Alexa, ed inoltre possiamo sfruttare l’eventuale sistema audio Amazon Echo collegato alla nostra Fire TV.

Complessivamente, quindi, le novità introdotte nella terza generazione del Fire TV Cube di Amazon sono buone ed interessanti, sebbene forse non per tutti. E dato il prezzo piuttosto elevato rispetto a quello di una Fire TV Stick 4K Max, probabilmente la maggior parte degli utenti potrà orientarsi verso a versione più compatta ed economica. Ma se avete un router WiFi 6E e volete approfittare della presenza delle porte HDMI IN e USB, allora la nuova Fire TV Cube è il dispositivo più adatto a voi.

Disponibilità e prezzo

Amazon Fire TV Cube (2022) è disponibile su Amazon al prezzo di listino di €159,99.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Scheda tecnica

Fire TV Cube (2022)

Dimensioni 86x86x77mm
Peso 513g
Processore AMLogic Pop1-G, octa-core fino a 2,2GHz
GPU ARM Mali G52-MP8 800MHz
Memoria 2GB RAM, 16GB ROM
Microfoni 8
Altoparlante 11W
Audio Dolby Atmos, Dolby Digital Plus
Video Dolby Vision, AV1, HDR10+, HDR10, HLG
Risoluzione massima 4K UHD fino a 60fps
Connettività WiFi 6E, Bluetooth 5.0, Infrarossi, HDMI-CEC
Porte HDMI 2.1 IN, HDMI 2.1 OUT, USB, prolunga IR, LAN 100Mbps
Sistema Operativo FireOS 7
Colori Nero

Telecomando Vocale Alexa Pro

Dimensioni 158x38x17mm
Peso 51g
Connettività Bluetooth 5.0, Infrarossi
Batterie 2 AAA (ministilo)

ultime notizie

Link copiato negli appunti