L’attesissimo Mi 5s di casa Xiaomi è stato finalmente presentato ufficialmente in Cina durante un evento organizzato ad hoc presso il National Convention Center di Pechino. Il nuovo top-gamma del rinomato phone-maker asiatico ha decisamente carattere da vendere. 

Xiaomi Mi 5s
Xiaomi Mi 5s

Alloggiato in uno chassis di metallo ed equipaggiato con uno schermo Full-HD da 5,15 pollici, è spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 821, assistito da una GPU Adreno 530. Sotto la scocca, a seconda delle versioni, ci sono 3GB/4GB di memoria RAM e 64GB/128GB di spazio interno per app e dati. Il tutto è sostenuto dal sistema operativo Google Android 6.0.1 Marshmallow customizzato con interfaccia proprietaria MIUI e alimentato da una batteria da 3.200 mAh compatibile con il sistema di ricarica rapida QuickCharge 3.0

La dotazione principale vanta anche una fotocamera posteriore da 12 megapixel con sensore Sony IMX378, stabilizzatore d’immagini OIS e messa a fuoco a rilevazione di fase (PDAF), abbinata ad una selfie-camera da 4 megapixel con tecnologia UltraPixel

A bordo anche un sensore biometrico ultrasonico per impronte e un set completo per la connettività senza fili: 4G/LTE, Wi-Fi ac, Bluetooth 4.2, GPS e NFC. Quattro le colorazioni: Gray, Silver, Pink e Gold. Prezzi a partire da 1.999 yuan, al cambio ufficiale odierno circa 265 euro. Quotazioni e disponibilità per il mercato europeo al momento sconosciute. Vi terremo informati.