A pochi giorni di distanza dall’esordio del nuovo Redmi Pro di casa Xiaomi, il phone-maker asiatico torna a far parlare di sè per un’illustrazione diffusa in Rete, che sembra ritrarre quello che secondo molti potrebbe essere l’attesissimo Redmi Pro Mini

Basato su cpu Qualcomm Snapdragon 652, l’inedito terminale sarà forse lanciato in 3 edizioni: con 3GB/32GB, 4GB/64GB e 4GB/128GB, rispettivamente di memoria RAM e di storage nativo per app e dati.

 

Xiaomi Redmi Pro Mini
Xiaomi Redmi Pro Mini

A bordo uno schermo AMOLED da 5,2 pollici protetto da vetro curvo 2,5D, ma anche un sensore biometrico per impronte e una batteria da 4.000 mAh con in dotazione un caricatore rapido da 9V/2A

Prezzi attesi: 1.499 yuan (3GB/32GB), 1.699 yuan (4GB/64GB) e 1.899 yuan (4GB/128GB), al cambio odierno circa 200, 230 e 255 euro. Per il momento è tutto. Vi terremo informati sugli sviluppi. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum